Connect with us

Buzz

Juventus-Parma 7-0: le pagelle su Tacco 10

Pubblicato

|

Carlos Tevez, bomber della Juventus
Le pagelle in rosa della Juventus: 10 per Carlos Tevez

Le pagelle in rosa della Juventus: 10 per Carlos Tevez

Le pagelle su Tacco 10 di Juventus-Parma:

BUFFON s.v. – Inoperoso come un’ape operaia vagabonda, si dimostra un bravo motivatore e risponde presente all’unico squillo di tromba dei gialloblu. Ilaria può star tranquilla, a casa ritorna ben riposato e pronto per il talamo. SALDAPOPOLO

LICHTSTEINER 8 – Due cross e un eurogoal da bomber. Consigliamo di continuare la cura Allegri o i pellegrinaggi settimanali alla Sacra di San Michele. MIRACOLO

BONUCCI s.v. – Se non fosse perché ad un certo punto ha provato ad avanzare per incrementare il bottino di goal, non si sarebbe proprio visto. Lui e tutto il reparto difensivo della Juventus. HOUDINI

CHIELLINI s.v. – Per evitare che l’ufficio del personale della Juventus glielo calcoli come giorno di ferie, decide di usare la giornata come allenamento in vista della Nazionale. MINIMO SINDACALE

PADOIN 7 – Accetta come un bravo gregario l’ennesimo nuovo ruolo alla Juventus, spiegando a Cassano che quello che per lui è essere soldatini, nel mondo dei Grandi si chiama PROFESSIONALITA’. PROFESSORE

ROMULO 6,5 – Buona la prima vera. Non mi sbilancio nel giudizio perché voglio vederlo con un avversario di maggior peso. BUONA SPERANZA

MARCHISIO 7,5 – Bene bene e facile facile. Dà questa impressione ed è quell’aurea tipica di chi vale e si adatta a qualsiasi cosa per il suo bene e per il bene della squadra, trasformando in oro qualsiasi pallone. Bagnato poi… RE MIDA (MATTIELLO s.v. – Pur senza voto, voglio dire che mostra personalità e coraggio in un paio di scambi con Coman. PICCOLI UOMINI CRESCONO)

POGBA 7 – Potenza di una breaking ball e eleganza felina. Sembra un ricoperto al cioccolato fondente tutto da assaggiare e scoprire. Un calciatore meraviglioso anche quando passeggia cercando della gnocca per stasera una volta che i giochi sono chiusi. MAGNUM DOUBLE CHOCOLATE

PEREYRA 7 – Ci piace. Deciso e preciso. Ci piace molto. Aspettiamo solo due cose: il goal  con la Juventus e l’esultanza senza maglia per ammirare tutti i suoi tatuaggi. BODY PAINTING

TEVEZ 10Nel giorno del compleanno del 10 storico, lui inizia col freno a mano tirato poi goal di Nando, raddoppio di Lich e doppietta di Nando e lui proprio non ci sta: cavalcata di 40 metri e goal a suggellare l’apoteosi della manita. Siamo talmente ingrifate oggi che anche Tevez ci sembrava sexy. Ma poi siamo risavite subito, tranquilli! MASTINO (COMAN s.v. – Pochi minuti ma è forte e pulito nello stile. Uno testa bassa e pedalare. Utile quando ci sarà da piggiare sull’acceleratore. I 10 COMANdamenti)

LLORENTE 10 e lode – Abbiamo finito le parole. È rimasta solo la punteggiatura. Deve stare lì in mezzo all’attacco della Juventus e regnare nell’area di rigore.
Esulta, spalanca le braccia e gli correresti incontro ad abbracciarlo stile koala australiano. E poi immagini di mangiare la canna di bambù e MOOD VEGANO ON. NELL’IMMENSITÀ (MORATA 10 – L’abbraccio col Marcantonio de Pamplona sul cambio a parte far scattare cattivissimi quanto lussuriosi pensieri, lascia presagire belle cose. E così è. Passaggio del testimone e doppietta. Bambi bagnato incrementa il bottino e fa volare pensieri e reggiseni a supporto. PERCHÉ LUI VALE)

ALLEGRI 8 – La sua firma. Il suo modulo. Nonostante le assenze, lui ha osato e noi siamo stati accontentati. Ha cucito questa Juventus impastendo un buon modello. Modulo, gioco e risultato. Fame e gambe. Per raffinarlo e renderlo un capo d’alta moda c’è tempo, perché questa Juve oggi ha tutto. E se osano dire che la Roma ha un gioco sexy beh, stavolta è come l’utopia dei mulini a vento: siamo sexy per gioco e centimetri, siamo sexy per la voglia di non mollare un c***o (cit.), siamo sexy nell’italica penisola e abbiamo le carte in regola per esserlo nel vecchio continente. Vai bischero toscano, traghettaci il più avanti possibile verso la Coppa dalle grandi orecchie. SARTO

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending