Dario Di Ponzio
No Comments

Inter: Mazzarri all’ultima chiamata nel derby?

Summit a Milano tra la dirigenza interista e Mazzarri, sempre più in bilico dopo il 2-2 col Verona

Inter: Mazzarri all’ultima chiamata nel derby?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nato come un matrimonio destinato a durare a lungo, ben presto ha finito per virare verso una convivenza forzata il rapporto tra Mazzarri e il mondo Inter in ogni suo aspetto, dalla dirigenza ai tifosi. Non pochi i problemi che difatti l’allenatore sta affrontando a Milano, dove se da una parte l’Europa League gli sorride con buoni risultati e una qualificazione vicina, dall’altra in campionato continua ad annaspare a metà classifica circondata dall’Udinese dell’ex Stramaccioni e dal Verona di Mandorlini, capace ieri sera di aumentare la mancanza di solidità della panchina di Mazzarri.

“MAZZARRI? NO PROBLEM” – Thohir prima di Inter-Verona era stato chiaro sul futuro di Mazzarri, facendo intendere come la fiducia intorno all’allenatore ex Napoli ci sia ancora. Eppure Nico Lopez, potrebbe in qualche modo aver messo in difficoltà proprio la permanenza di Mazzarri. Annunciata per oggi la partenza di Thohir per Giacarta, il viaggio è stato rinviato per convocare un summit d’urgenza. Ieri sera infatti è andata in scena l’ennesima prova deludente dell’Inter con, un pubblico, sempre più indispettito attorno a Mazzarri. La prova d’appello finale per l’allenatore di San Vincenzo, probabilmente, sarà nel derby contro il Milan, partita che verrà preceduta dal ritorno di Moratti alla Pinetina per stare vicino alla squadra e da un intenso clima di “ultima chiamata”, specialmente per chi come Mazzarri fino ad oggi poteva vantarsi di non essere mai stato esonerato.

Dario Di Ponzio

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *