Connect with us

Football

Pagelle Fiorentina-Napoli 0-1: Higuain opportunista, Gomez sfortunato

Pubblicato

|

Gonzalo Higuain, decisivo nella vittoria del Napoli sulla Fiorentina

Vince ancora il Napoli di Benitez, stavolta a farne le spese è la Fiorentina nella propria tana. Non è bastato infatti il fattore Franchi per riportare a Firenze i 3 punti che mancano dalla sfida contro l’Udinese. I segnali positivi arrivano da Mario Gomez: la sua splendida girata di testa a pochi minuti dalla fine però si è stampata sulla traversa… Sfortunato. Andiamo a vedere le pagelle del match:

FIORENTINA:

Neto 7: Chiude lo specchio a Callejon nel primo tempo, nel secondo fa una parata strepitosa a tu per tu con Hamsik. Incolpevole sul tiro del vantaggio azzurro.

Tomovic 5: Partita tutto sommato sufficiente… Ma sbaglia la chiusura che fa scaturire il goal di Higuain. Errore pesantissimo.

Gonzalo Rodriguez 5,5: Meglio rispetto alla gara di Genova, ma in fase di impostazione compie errori madornali e non da lui. Da rivedere.

Savic 6: Meglio del compagno di reparto, si fa valere sugli attaccanti del Napoli.

Marcos Alonso 5: Peggio delle ultime uscite, spinge poco e male. (Dall’83’ Pasqual s.v.)

Aquilani 5: Prende il posto di Pizarro, ma fa troppi errori… Perchè lui e non l’ottimo Badelj visto contro la Samp? (Dal 65′ Pizarro 6: Sicuramente meglio del compagno, gestisce le ultime scorribande viola).

Mati Fernandez 6,5: Il migliore tra i viola, combina corsa e tecnica portando a termine un’ottima gara.

Borja Valero 6: Meno incisivo del solito, ma è in ripresa.

Cuadrado 6: Qualche dribbling degno del miglior Cuadrado, soltanto Rafael gli nega la gioia del pareggio.

Ilicic 4: Indisponente, imbarazzante, ci sarebbero mille aggettivi per definirlo, ma la sostanza è che i tifosi non ne possono più. Esce tra i fischi assordanti del Franchi… E pensare che in panchina marcisce un certo Marko Marin. (Dal 73′ Gomez 6: Entra, mette in apprensione la difesa e con una girata meravigliosa coglie la traversa. Sfortunatissimo).

Babacar 6,5: Corsa, controllo di palla e cattiveria, è cresciuto tanto in pochissimo tempo. Può senz’altro giocare anche da spalla di Gomez.

NAPOLI:

Rafael 6,5: Partita nella norma, mezzo voto in più per il tuffo che nega a Cuadrado il goal dell’1-1.

Maggio 6: Fa scaturire il goal grazie a un’errata chiusura di Tomovic sul suo cross. Assistman involontario.

Albiol 6,5: Sicuramente il miglior Albiol visto questa stagione, è in crescita.

Koulibaly 6,5: Nell’ultimo minuto di recupero salva sulla linea il tiro di Pasqual, regala di fatto i tre punti al Napoli.

Ghoulam 5,5: Soffre le accellerazioni di Cuadrado senza mai farsi vedere in attacco.

Jorginho 5,5: Carente in fase di impostazione, chissà dov’è finito il talento ammirato a Verona con la maglia dell’Hellas.

Lopez 6,5: Tra i migliori, recupera molti palloni e fa ripartire i suoi.

Callejon 6: Dopo una mezz’ora si mette in mostra con una percussione da campione vero, talento purissimo.

Hamsik 5,5: Si divora la rete del vantaggio solo contro Neto, niente sufficienza per lui. (Dal 75′ De Guzman s.v.)

Insigne 6: Esce doopo appena 25′ reggendosi il ginocchio, speriamo che non sia niente di serio. (Dal 25′ Mertens 5,5: Ha l’occasione di far ricredere Benitez, ma sparisce in mezzo alle maglie viola).

Higuain 7: Mezzo voto in più per la rete che vale la vittoria, bravo ad essere nel posto giusto al momento giusto. (Dall’85’ Henrique s.v.)

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending