Federica Valcauda
No Comments

Moto3: Miller vince, ma Marquez è campione!

Jack Miller vince il Gran Premio di Valencia, ma Marquèz arriva terzo e si aggiudica il mondiale

Moto3: Miller vince, ma Marquez è campione!
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Campione del mondo Moto3

Campione del mondo Moto3

Alex Marquez diventa campione del mondo nel Gran Premio di casa; i due fratelli Marquez riescono così a mettere entrambi i loro nomi nel mondiale 2014.
I complimenti però vanno fatti anche a Jack Miller, palesemente deluso al parco chiuso, perde il mondiale per soli due punti, ma questa per lui è stata la sua gara più bella dell’anno, ha fatto estremamente divertire il pubblico effettuando dei sorpassi al limite della perfezione senza sbagliare nulla; ci ha sempre creduto fino alla fine ed è stato spettacolare tutto l’anno.

Jack nel post gara: “Ho fatto tutto quello che potevo fare, dovevo vincere e ho vinto, il resto non dipendeva da me. Ci hanno criticati per la gara di due settimane fa, per la cattiveria, ma oggi non so che gara avete visto a livello di correttezza, but it’s racing”.

CRONACA – Partenza perfetta di Jack Miller che sembra poter andare via fin da subito, alla prima curva, Marquèz si ritrova quarto con Hanika alle spalle. Antonelli riesce a stare con i migliori, iniziano le bagarre intanto davanti con grandi sorpassi tra Isaac Vinales e Miller, e dietro Antonelli che non molla la terza posizione e sfida a viso aperto Marquèz. Dal 19esimo giro in poi riescono a tornare sul gruppo dei primi quattro Vazquez, Kent e Rins. Antonelli effettua un gran sorpasso su Marquèz che si trova lungo e viene superato dai 3 piloti; questa è la più grande fortuna per Alex perchè ritrovando il compagno di squadra si assicura una gran protezione. Inizia una vera e propria bagarre davanti tra Rins e Vinales, il pilota numero 42 prova a infastidire Miller e ci riesce; sbagliano sia l’australiano che il compagno Marquèz che si ritrovano immischiati nel gruppone. Miller non molla e in mezzo giro supera sei piloti facendo impazzire il pubblico di Valencia, sorpassi al limite della fisica senza una minima sbavatura ma con un rischio immenso. Il pilota del team Ajo si ritrova però distante un secondo e mezzo da Vinales che intanto si avvantaggia. Questa situazione non ferma il coccodrillo australiano che inizia a girare su tempi da qualifica e va a riprendersi la prima posizione, una rimonta straordinaria e difficile che sarà vanificata però dal terzo posto di Marquèz.

Alex ottiene il podio, quello che gli serviva, e si laurea campione del mondo!

Nel giro d’onore viene consegnato ad Alex il casco oro come il fratello. Nel box Estrella Galicia l’emozione è incontenibile ed anche il fratello Marc si mostra con gli occhi lucidi.
Bravo Alex Marquèz che riporta la Honda sul tetto del mondo in Moto3 e affronta questa gara con estrema intelligenza.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *