Matteo Masum
No Comments

Serie A: la Lazio cade ad Empoli, pari tra Palermo ed Udinese

Doppiette di Llorente, Tevez, Morata e Pellissier. Vazquez fallisce un rigore

Serie A: la Lazio cade ad Empoli, pari tra Palermo ed Udinese
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Bellissimo il pomeriggio dell’undicesima giornata di Serie A. 15 reti in quattro partite, di cui 7 proveniente da Torino, dove la Juventus ha demolito un Parma ai limiti del vergognoso. Pari 1-1 tra Palermo ed Udinese, risultato strettissimo per i Rosanero, che hanno dominato per tutta la partita, fallendo anche una chance dal dischetto. Cade clamorosamente la Lazio ad Empoli, mentre il Chievo, all’ultimo respiro, strappa i tre punti in casa contro il Cesena.

Rivivi il live

E finisce anche ad Empoli, clamoroso tonfo per la Lazio, che fallisce l’aggancio alla Roma

Termina a Verona, il Chievo batte il Cesena per 2-1

E’ finita anche a Palermo. Splendida partita tra Palermo ed Udinese, terminata con un pari che va strettissimo ai Rosanero

Intanto è finita a Torino. Umiliato un Parma vergognoso da una Juventus comunque spettacolare!

90′ Verona- ANCORA PELLISSIEEEEEEEER, ANCORA VANTAGGIO PER IL CHIEVO

88′ Verona- DJURIC TROVA IL GOL DEL PARI

88′ Torino- DOPPIETTA DI MORATA! Prestazione ridicola del Parma

88′ Palermo- Miracolo di Karnez su Maresca

82′ Palermo- Dybala centra il palo. Incredibile!

81′ Palermo- Dybala vicinissimo al gol con uno splendido sinistro

78′ Verona- Risponde Pellissier, ma l’esito è il medesimo del tentativo di Almeida

77′ Verona- Almeida prova con l’interno, palla fuori non di molto

76′ Torino- MORATA CHIUDE IL SET

72′ Palermo- Dybala si divora da due passi il vantaggio!!!

70′ Palermo- Miracolo di Karnezis su Vazquez

67′ Empoli- DJORDJEVIC RIAPRE IL MATCH

57′ Torino- TEVEEEEEEEEEZ, DILAGA LA JUVENTUS!!!

55′ Empoli- MACCARONEEEEEE, RADDOPPIO DELL’EMPOLI

55′ Palermo- Miracolo di Sorrentino su Allan

52′ Empoli- BARBAAAAAAAAA, EMPOLI IN VANTAGGIO 

54′ Palermo- PARATA DI KARNEZIS SU VAZQUEZ

53′ Palermo- ALTRO RIGORE PER I ROSANERO

52′ Palermo- Buona chance per Muriel, che conclude debolmente in braccio a Sorrentino

50′ Torino- TEVEEEEEEEEEZ, UN GOL FAVOLOSOOOOOOOO

48′ Verona- PELLISSIER, CHIEVO IN VANTAGGIO!!!

46′ Torino- Cassano per Ghezzal, il tentativo dell’algerino termina alto

16.01- Inizia la sfida a Torino, di seguito anche le altre

15.47- SONO TERMINATI TUTTI I PRIMI TEMPI. QUESTI I RISULTATI:

Juventus-Palermo 3-0 (24′ Llorente, 29′ Lichsteiner, 36′ Llorente)

Palermo-Udinese 1-1 (5′ Thereau, 42′ Dybala rig.)

Empoli-Lazio 0-0

Chievo-Cesena 0-0

42′ Palermo- DYBALAAAAAAAA, 1-1 MERITATISSIMO!!!

41′ Palermo- RIGORE PER IL PALERMO

39′ Palermo- Vicinissimi al pareggio i rosanero, con un colpo di testa di Barreto che di un soffio manca il palo alla sinistra di Karnezis

36′ Torino- LLORENTEEEEEEEE, E SONO TRE

29′ Torino- LICHSTEINEEEEEEEEER, UN GOL BELLISSIMO!!!

28′ Torino- Josè Mauri da fuori, Buffon respinge

27′ Empoli- Padroni di casa vicini al vantaggio, con Maccarone che non è riuscito a trovare la porta da ottima posizione

24′ Torino- LLORENTEEEEEEEEEE, JUVE IN VANTAGGIO!!!!

21′ Palermo- Barreto dalla distanza, palla fuori di pochissimo

18′ Palermo- Maresca sfiora la traversa direttamente da calcio di punizione

14′ Verona- Straordinario Leali su Gamberini!!!

14′ Empoli- Buona chance per Parolo, che in girata manda fuori 

10′ Empoli- Cross di Lulic per Djordjevic, il serbo di testa sfiora il palo

9′ Torino- Ci prova Marchisio da fuori, bravo Mirante in allungo

8′ Empoli- Bel tentativo di Maccarone su punizione, palla fuori

5′ Palermo- UDINESE IN VANTAGGIO!!! HA SEGNATO THEREAU

1′ Verona- Chance per il Chievo, bravo Leali a mandare in corner un colpo di testa di Zukanovic

15.00 INIZIANO LE SFIDE 

FORMAZIONI UFFICIALI

Chievo (4-2-3-1): Bizzarri; Zukanovic, Dainelli, Gamberini, Biraghi; Radovanovic, Hetemay; Schelotto, Birsa, Meggiorini; Paloschi. All. Maran

Cesena (3-5-2): Leali; Volta, Lucchini, Capelli; Magnusson, Carbonero, De Feudis, Coppola, Cascione; Defrel, Almeida. All. Bisoli

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichsteiner, Bonucci, Chiellini, Padoin; Marchisio, Pogba, Romulo; Pereyra; Tevez, Llorente. All. Allegri

Parma (3-5-2): Mirante; Costa, Lucarelli, Felipe; Rispoli, Mauri, Lodi, Acquah, De Ceglie; Ghezzal, Cassano. All. Donadoni

Palermo (3-5-1-1): Sorrentino; Munoz, Gonzalez, Andelkovic; Pisano, Bolzoni, Maresca, Barreto, Lazaar; Vazquez; Dybala. All. Iachini

Udinese (4-3-1-2): Karnezis; Widmer, Danilo, Heurtaux, Piris; Badu, Allan, Guilherme; Fernandes; Muriel, Thereau. All. Stramaccioni

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Laurini, Rugani, Barba, Mario Rui; Valdifiori, Croce, Vecino; Zielinski; Pucciarelli, Maccarone. All. Sarri

Lazio (4-3-3): Berisha; Cavanda, De Vrij, Ciani, Braafheid; Biglia, Lulic, Parolo; Mauri, Candreva, Djordjevic. All. Pioli

L’undicesima giornata di Serie A propone quattro partite alle 15.00. Tra queste spicca, ovviamente, il match tra Juventus e Parma, con la squadra di Allegri che vorrà allungare a +6 sulla Roma, impegnata nel posticipo contro il Torino. La Lazio va ad Empoli, con un obiettivo insperato ad inizio stagione. Con i tre punti, infatti, i biancocelesti raggiungerebbero proprio la Roma. Chievo-Cesena è un match che sa già di sfida salvezza, mentre il Palermo vuole continuare a raccogliere punti importanti battendo un’Udinese priva di Di Natale.

JUVENTUS-PARMA

Allegri riproporrà, con ogni probabilità, il 4-3-1-2, che ben ha impressionato contro l’Olympiacos. Sicuri tre giocatori su quattro in difesa, ossia Lichsteiner, Bonucci e Chiellini. Ballottaggio per il ruolo di terzino sinistro tra Ogbonna, Padoin e Romulo, con il primo favorito (e potrebbe anche essere schierato al centro con Chiellini sull’out). A centrocampo, senza Pirlo e Vidal, Marchisio sarà il regista. Sicuro del posto anche Pereyra, che potrebbe essere schierato da interno o da trequartista. Nel primo caso, probabile l’impiego del tridente Tevez-Llorente-Morata, con l’Apache ad agire dietro le due punte spagnole. Qualche dubbio anche per Donadoni, che in difesa dovrà scegliere tra Costa, Felipe e Mendes (oltre al titolarissimo Lucarelli). A centrocampo Gobbi appare favorito su Mauri, mentre davanti, senza Coda, si giocano una maglia da titolare Belfodil e Ghezzal, accanto a Cassano.

LAZIO-EMPOLI

Assenze pesanti in casa Empoli. Sarri infatti dovrà fare a meno dello squalificato Tonelli e di Verdi, che non ha ancora recuperato dall’infortunio. Al posto del centrale difensivo spazio dunque a Barba, mentre confermato Zielinski dietro alle due punte, che saranno Maccarone ed uno tra Tavano e Pucciarelli. Solito dubbio per Pioli tra Klose e Djordjevic, con il serbo che parte favorito. Per il resto, stessa formazione che ha battuto il Cagliari, con l’eccezione dell’infortunato Marchetti, sostituito da Berisha.

PALERMO-UDINESE

Grande condizione per il Palermo di Iachini, intenzionato a dare seguito agli ultimi risultati. Saranno ancora Vazquez e Dybala a guidare l’attacco rosanero. Panchina, dunque, per Belotti. Proprio in attacco, invece, arriva la tegole per Stramaccioni. Out Di Natale, il tecnico romano dovrà affidarsi a Muriel ed a Thereau, supportati da Kone.

CHIEVO-CESENA

Ultima e penultima difronte in questo scontro salvezza. Entrambi gli allenatori non hanno grossi problemi di formazione, visto il recupero degli acciaccati. Per Maran l’unico dubbio riguarda Dainelli, che dovrebbe comunque farcela a scendere in campo. Ritornano Carbonero, De Feudis, Lucchini ed anche Leali, a cui è stata ridotta la squalifica, nel Cesena. Bisoli dà un’altra chance dal primo minuto ad Hugo Almeida, che si è ben disimpegnato fino ad ora.

Live a partire dalle 15.00, a cura di Matteo Masum

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *