Connect with us

Football

Serie A: la Lazio cade ad Empoli, pari tra Palermo ed Udinese

Pubblicato

|

Dybala, quarto centro in Serie A quest'anno

Bellissimo il pomeriggio dell’undicesima giornata di Serie A. 15 reti in quattro partite, di cui 7 proveniente da Torino, dove la Juventus ha demolito un Parma ai limiti del vergognoso. Pari 1-1 tra Palermo ed Udinese, risultato strettissimo per i Rosanero, che hanno dominato per tutta la partita, fallendo anche una chance dal dischetto. Cade clamorosamente la Lazio ad Empoli, mentre il Chievo, all’ultimo respiro, strappa i tre punti in casa contro il Cesena.

Rivivi il live

E finisce anche ad Empoli, clamoroso tonfo per la Lazio, che fallisce l’aggancio alla Roma

Termina a Verona, il Chievo batte il Cesena per 2-1

E’ finita anche a Palermo. Splendida partita tra Palermo ed Udinese, terminata con un pari che va strettissimo ai Rosanero

Intanto è finita a Torino. Umiliato un Parma vergognoso da una Juventus comunque spettacolare!

90′ Verona- ANCORA PELLISSIEEEEEEEER, ANCORA VANTAGGIO PER IL CHIEVO

88′ Verona- DJURIC TROVA IL GOL DEL PARI

88′ Torino- DOPPIETTA DI MORATA! Prestazione ridicola del Parma

88′ Palermo- Miracolo di Karnez su Maresca

82′ Palermo- Dybala centra il palo. Incredibile!

81′ Palermo- Dybala vicinissimo al gol con uno splendido sinistro

78′ Verona- Risponde Pellissier, ma l’esito è il medesimo del tentativo di Almeida

77′ Verona- Almeida prova con l’interno, palla fuori non di molto

76′ Torino- MORATA CHIUDE IL SET

72′ Palermo- Dybala si divora da due passi il vantaggio!!!

70′ Palermo- Miracolo di Karnezis su Vazquez

67′ Empoli- DJORDJEVIC RIAPRE IL MATCH

57′ Torino- TEVEEEEEEEEEZ, DILAGA LA JUVENTUS!!!

55′ Empoli- MACCARONEEEEEE, RADDOPPIO DELL’EMPOLI

55′ Palermo- Miracolo di Sorrentino su Allan

52′ Empoli- BARBAAAAAAAAA, EMPOLI IN VANTAGGIO 

54′ Palermo- PARATA DI KARNEZIS SU VAZQUEZ

53′ Palermo- ALTRO RIGORE PER I ROSANERO

52′ Palermo- Buona chance per Muriel, che conclude debolmente in braccio a Sorrentino

50′ Torino- TEVEEEEEEEEEZ, UN GOL FAVOLOSOOOOOOOO

48′ Verona- PELLISSIER, CHIEVO IN VANTAGGIO!!!

46′ Torino- Cassano per Ghezzal, il tentativo dell’algerino termina alto

16.01- Inizia la sfida a Torino, di seguito anche le altre

15.47- SONO TERMINATI TUTTI I PRIMI TEMPI. QUESTI I RISULTATI:

Juventus-Palermo 3-0 (24′ Llorente, 29′ Lichsteiner, 36′ Llorente)

Palermo-Udinese 1-1 (5′ Thereau, 42′ Dybala rig.)

Empoli-Lazio 0-0

Chievo-Cesena 0-0

42′ Palermo- DYBALAAAAAAAA, 1-1 MERITATISSIMO!!!

41′ Palermo- RIGORE PER IL PALERMO

39′ Palermo- Vicinissimi al pareggio i rosanero, con un colpo di testa di Barreto che di un soffio manca il palo alla sinistra di Karnezis

36′ Torino- LLORENTEEEEEEEE, E SONO TRE

29′ Torino- LICHSTEINEEEEEEEEER, UN GOL BELLISSIMO!!!

28′ Torino- Josè Mauri da fuori, Buffon respinge

27′ Empoli- Padroni di casa vicini al vantaggio, con Maccarone che non è riuscito a trovare la porta da ottima posizione

24′ Torino- LLORENTEEEEEEEEEE, JUVE IN VANTAGGIO!!!!

21′ Palermo- Barreto dalla distanza, palla fuori di pochissimo

18′ Palermo- Maresca sfiora la traversa direttamente da calcio di punizione

14′ Verona- Straordinario Leali su Gamberini!!!

14′ Empoli- Buona chance per Parolo, che in girata manda fuori 

10′ Empoli- Cross di Lulic per Djordjevic, il serbo di testa sfiora il palo

9′ Torino- Ci prova Marchisio da fuori, bravo Mirante in allungo

8′ Empoli- Bel tentativo di Maccarone su punizione, palla fuori

5′ Palermo- UDINESE IN VANTAGGIO!!! HA SEGNATO THEREAU

1′ Verona- Chance per il Chievo, bravo Leali a mandare in corner un colpo di testa di Zukanovic

15.00 INIZIANO LE SFIDE 

FORMAZIONI UFFICIALI

Chievo (4-2-3-1): Bizzarri; Zukanovic, Dainelli, Gamberini, Biraghi; Radovanovic, Hetemay; Schelotto, Birsa, Meggiorini; Paloschi. All. Maran

Cesena (3-5-2): Leali; Volta, Lucchini, Capelli; Magnusson, Carbonero, De Feudis, Coppola, Cascione; Defrel, Almeida. All. Bisoli

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichsteiner, Bonucci, Chiellini, Padoin; Marchisio, Pogba, Romulo; Pereyra; Tevez, Llorente. All. Allegri

Parma (3-5-2): Mirante; Costa, Lucarelli, Felipe; Rispoli, Mauri, Lodi, Acquah, De Ceglie; Ghezzal, Cassano. All. Donadoni

Palermo (3-5-1-1): Sorrentino; Munoz, Gonzalez, Andelkovic; Pisano, Bolzoni, Maresca, Barreto, Lazaar; Vazquez; Dybala. All. Iachini

Udinese (4-3-1-2): Karnezis; Widmer, Danilo, Heurtaux, Piris; Badu, Allan, Guilherme; Fernandes; Muriel, Thereau. All. Stramaccioni

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Laurini, Rugani, Barba, Mario Rui; Valdifiori, Croce, Vecino; Zielinski; Pucciarelli, Maccarone. All. Sarri

Lazio (4-3-3): Berisha; Cavanda, De Vrij, Ciani, Braafheid; Biglia, Lulic, Parolo; Mauri, Candreva, Djordjevic. All. Pioli

L’undicesima giornata di Serie A propone quattro partite alle 15.00. Tra queste spicca, ovviamente, il match tra Juventus e Parma, con la squadra di Allegri che vorrà allungare a +6 sulla Roma, impegnata nel posticipo contro il Torino. La Lazio va ad Empoli, con un obiettivo insperato ad inizio stagione. Con i tre punti, infatti, i biancocelesti raggiungerebbero proprio la Roma. Chievo-Cesena è un match che sa già di sfida salvezza, mentre il Palermo vuole continuare a raccogliere punti importanti battendo un’Udinese priva di Di Natale.

JUVENTUS-PARMA

Allegri riproporrà, con ogni probabilità, il 4-3-1-2, che ben ha impressionato contro l’Olympiacos. Sicuri tre giocatori su quattro in difesa, ossia Lichsteiner, Bonucci e Chiellini. Ballottaggio per il ruolo di terzino sinistro tra Ogbonna, Padoin e Romulo, con il primo favorito (e potrebbe anche essere schierato al centro con Chiellini sull’out). A centrocampo, senza Pirlo e Vidal, Marchisio sarà il regista. Sicuro del posto anche Pereyra, che potrebbe essere schierato da interno o da trequartista. Nel primo caso, probabile l’impiego del tridente Tevez-Llorente-Morata, con l’Apache ad agire dietro le due punte spagnole. Qualche dubbio anche per Donadoni, che in difesa dovrà scegliere tra Costa, Felipe e Mendes (oltre al titolarissimo Lucarelli). A centrocampo Gobbi appare favorito su Mauri, mentre davanti, senza Coda, si giocano una maglia da titolare Belfodil e Ghezzal, accanto a Cassano.

LAZIO-EMPOLI

Assenze pesanti in casa Empoli. Sarri infatti dovrà fare a meno dello squalificato Tonelli e di Verdi, che non ha ancora recuperato dall’infortunio. Al posto del centrale difensivo spazio dunque a Barba, mentre confermato Zielinski dietro alle due punte, che saranno Maccarone ed uno tra Tavano e Pucciarelli. Solito dubbio per Pioli tra Klose e Djordjevic, con il serbo che parte favorito. Per il resto, stessa formazione che ha battuto il Cagliari, con l’eccezione dell’infortunato Marchetti, sostituito da Berisha.

PALERMO-UDINESE

Grande condizione per il Palermo di Iachini, intenzionato a dare seguito agli ultimi risultati. Saranno ancora Vazquez e Dybala a guidare l’attacco rosanero. Panchina, dunque, per Belotti. Proprio in attacco, invece, arriva la tegole per Stramaccioni. Out Di Natale, il tecnico romano dovrà affidarsi a Muriel ed a Thereau, supportati da Kone.

CHIEVO-CESENA

Ultima e penultima difronte in questo scontro salvezza. Entrambi gli allenatori non hanno grossi problemi di formazione, visto il recupero degli acciaccati. Per Maran l’unico dubbio riguarda Dainelli, che dovrebbe comunque farcela a scendere in campo. Ritornano Carbonero, De Feudis, Lucchini ed anche Leali, a cui è stata ridotta la squalifica, nel Cesena. Bisoli dà un’altra chance dal primo minuto ad Hugo Almeida, che si è ben disimpegnato fino ad ora.

Live a partire dalle 15.00, a cura di Matteo Masum

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending