Vincenzo Galdieri
No Comments

Lo Spezia sente odore di A: 2-1 al Crotone

Vittoria dei liguri contro un bel Crotone: è secondo posto

Lo Spezia sente odore di A: 2-1 al Crotone
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

E’ questo l’anno buono per lo Spezia? Difficile prevederlo dopo poche giornate, ma i presupposti sembrerebbero essere quelli giusti. Nell’anticipo i liguri non sbagliano, nonostante davanti avessero un Crotone frizzante, attivo ed arrivato a La Spezia per provare a prendersi i 3 punti, come è nella filosofia dell’allenatore Massimo Drago, uno che sul calcio offensivo ha costruito il Crotone del sogno playoff l’anno scorso.

VITTORIA IMPORTANTISSIMA, MA CHE CROTONE – E’ bello il Crotone, che pressa, tiene palla ed a tratti domina. Ma lo Spezia riesce a gestire da grande squadra e passa al 43esimo con Ebagua. Il 2-0 arriva nella ripresa ad opera di Giannetti. A tredici dal termine riduce Ciano, e sul 2-1 il Crotone prende pure una traversa con Sprocati. Chiusura in trincea per i liguri col Crotone che continua ad offendere senza risultati. La squadra calabrese risalirà: gioca bene ovunque e non merita affatto l’attuale posizione di classifica. Lo Spezia però vince perchè ha già il piglio da big della cadetteria. Ed il secondo posto momentaneo sta là a testimoniarlo.

Vincenzo Galdieri (Twitter: @Vince_Galdieri)

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *