Filippo Miosi
No Comments

Pagelle Saint-Etienne – Inter 1-1: finalmente Mbaye, Palacio da rivedere

Una buona Inter pareggia in terra di francia contro un Saint-Etienne rinunciatario nel primo tempo. Qualificazione rinviata

Pagelle Saint-Etienne – Inter 1-1: finalmente Mbaye, Palacio da rivedere
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Dodò, a segno nel preliminare di Europa League contro lo Stjarnan

Dodò, a segno in Inter-Saint Etienne

L‘Inter, impegnata in terra di Francia contro il Saint-Etienne, trova un pareggio tutto sommato giusto, frutto di un buon primo tempo e di una ripresa fatta di sofferenze, con i Francesi a spingere, sostenuti dal pubblico. Ecco le pagelle della gara:

INTER:

CARRIZO 6,5 – Un solo intervento nella sua serata francese, ma è decisivo: la parata salva risultato nel finale che consente all’Inter di mantenere il pareggio.

ANDREOLLI 6 – Un primo tempo in cui si fa valere, è sicuro di se: nella ripresa cala complice la ritrovata verve della squadra francese.

VIDIC 5 – Ennesimo errore decisivo del serbo: si perde Sall sul pareggio dei francesi. Da uno come lui ci si aspetta ben altro.

JUAN 6,5 – Ottima prova del giovane brasiliano: praticamente perfetto per quasi tutta la partita. Si conferma il miglior difensore del pacchetto arretrato neroazzurro.

MEDEL 6 – Solita prova di corsa e di cuore del centrocampista cileno: aiuta con costanza la difesa.

KUZMANOVIC 6 – Nel primo tempo è intraprendente: si propone e sbaglia un paio di occasioni. Nella ripresa cala vistosamente. Dall’83’ PALAZZI sv

KOVACIC  5,5 – Il giovane croato è stanco e si vede: non salta quasi mai l’uomo e perde troppi palloni. Un turno di riposo non gli farebbe male. Dal 74′ OSVALDO sv

DODO’ 6,5 – Soffre terribilmente dal punto di vista difensivo ma in attacco fa vedere belle cose: suo il gol del vantaggio neroazzurro.

MBAYE 6,5 – Finalmente Mbaye: dopo tre prove opache in campionato, il calciatore prodotto del vivaio neroazzurro fa vedere tante belle cose. Da un suo cross nasce il vantaggio dell’Inter.

PALACIO 5 – Palacio where are you? Anche nella serata di ieri l’argentino è sembrato completamente in palla. Sbaglia due occasioni non da lui.

BONAZZOLI 6 – Parte bene, è molto intraprendente. Nella ripresa cala e si abbassa molto per aiutare la squadra in difesa. Dal 66′ OBI 6 – Entra per dare una mano in difesa ed arginare il forcing francese.

SAINT-ETIENNE

Ruffier 7; Perrin 5,5, Bayal Sall 6,5, Pogba 6; Theophile-Catherine 6,5, Lemone 5,5, Clement 5,5, Tabanou 6; Hamouma 7 (dal 69′ van Wolfswinkel 6), Erding 5 (dall’56′ Diomande 6), Gradel 6,5.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *