Antonio Casu
No Comments

La Fifa sospende Carlo Tavecchio per sei mesi

L'organismo presieduto da Blatter estende la sanzione inflitta al dirigente federale dalla Uefa

La Fifa sospende Carlo Tavecchio per sei mesi
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Non c’è pace per Carlo Tavecchio. Il presidente in carica della Figc, già sospeso dall’Uefa per le frasi a sfondo razzista pronunciate qualche mese fa, è stato sanzionato per lo stesso motivo dalla Fifa. La Commissione Disciplinare ha infatti rigettato il ricorso di Tavecchio ed esteso la pena a livello di federazione mondiale. Come si legge nel comunicato diramato in mattinata, per sei mesi il dirigente “non potrà ricoprire alcun incarico in qualità di rappresentate della Fifa”. La frase sui “mangia banane” ed il fantomatico Optì Poba hanno fatto il giro in tutto il mondo meno che in Italia, dove è stato comunque eletto presidente del massimo ente calcistico nazionale. Più che gli effetti pratici della sanzione, pesano gli enormi danni d’immagine per calcio ed istituzioni italiane. In fondo ce lo meritiamo.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *