Ruggiero Daluiso
No Comments

Milan, che fine ha fatto il vero De Sciglio? I tifosi in subbuglio per il “fratello scarso”

Le ultime prestazioni di De Sciglio hanno fatto discutere e non poco i tifosi rossoneri. E c'è già chi ne invoca la cessione...

Milan, che fine ha fatto il vero De Sciglio? I tifosi in subbuglio per il “fratello scarso”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Il terzino del Milan De Sciglio

Il terzino del Milan non sta convincendo Pippo Inzaghi

Probabilmente aveva ragione Seedorf quando, durante la sua breve gestione sulla panchina rossonera, disse che De Sciglio a sinistra non avrebbe reso al massimo.

Sta di fatto che il terzino del Milan in quest’inizio di stagione non ha mai ingranato la marcia nè convinto l’ambiente rossonero. Le ultime prestazioni incolori del numero due milanista hanno fatto discutere, e non poco, i tifosi rossoneri che già da alcune settimane fischiano il suo talento.

DE SCIGLIO BENE SOLO A DESTRA? – Le prestazioni più convincenti di Mattia De Sciglio sono sempre arrivate quando è stato schierato come terzino destro: corsa, grinta e qualche bel cross per gli attaccanti sono state le caratteristiche che hanno fatto innamorare i tifosi rossoneri. Ma da quando è arrivato Pippo Inzaghi sulla panchina del Milan (complice l’esplosione di Ignazio Abate sulla corsia di destra) sembra che l’alchimia tra De Sciglio e le sue prestazioni in campo si sia persa. Il terzino rossonero non ha mai convinto fin da quest’inizio di campionato e la media voto negativa ne fa fede, ma adesso gli addetti al lavoro temono che il tutto possa diventare un caso e c’è già chi sugli spalti di San Siro ne invoca la cessione. Ad ora i motivi delle sue prestazioni incolori possono essere due: in primis il fatto che a sinistra De Sciglio non abbia mai reso al massimo delle sue potenzialità e in secundis la morte del nonno Sergio avvenuta pochi giorni fa.

SPECIALE MILAN

+ I motivi della mini crisi rossonera

+ Torres non segna più. Lo spagnolo è già un brocco?

+ Milan-Palermo: rivivi gli highlights del match

+ Milan-Palermo: le pagelle del match di San Siro vinto dai rosanero. Scopri top e flop della gara

ARMERO POTREBBE RUBARGLI LA MAGLIA DA TITOLARE – Il calo di De Sciglio ha rialzato di colpo le quotazioni di Armero, terzino colombiano che il Milan ha acquistato in prestito dall’Udinese. Armero potrebbe sicuramente dare un maggiore apporto nella manovra offensiva con la sua rapidità di gambe, ma a far riflettere sono le sue doti difensive: il colombiano non ha mai eccelso se schierato come terzino, infatti le sue maggiori gioie sono arrivate quando è stato schierato come esterno di centrocampo nel 3-5-2. Armero potrebbe comunque essere un’opzione e sta mettendo seriamente in crisi mister Inzaghi nella scelta del prossimo terzino sinistro titolare, da schierare contro la Sampdoria, una partita dal coefficiente di difficoltà altissimo dal momento che i ragazzi di Sinisa Mihajlovic occupano la terza piazza della classifica.

La speranza del Milan è quella di ritrovare al più presto il vero Mattia De Sciglio per fugare qualsiasi voce di mercato.

Ruggiero Daluiso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *