Antonio Foccillo
No Comments

Rinascita Napoli: si riaccende il sogno scudetto?

Gli azzurri rinascono contro la Roma e si candidano alla rincorsa scudetto. Higuain, Callejon e Koulibaly gli uomini del momento

Rinascita Napoli: si riaccende il sogno scudetto?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La grande partita del Napoli di sabato pomeriggio contro la Roma è ancora negli occhi di tutti. Tifosi e addetti ai lavori. Complice anche una Roma piuttosto sottotono, gli uomini di Benitez hanno espresso finalmente le loro potenzialità, portandosi ad un solo punto dal terzo posto e a quattro dal secondo.

Napoli-Roma 2-0: Higuain e Callejon, giallorossi ko

Il Napoli torna in corsa per lo scudetto dopo il 2-0 sulla Roma

SCUDETTO ? SERVE CONTINUITA’, PAROLA DI BENITEZ – Il sogno e l’obbiettivo per cui è stato costruito questo Napoli è la vittoria del tricolore, inutile nascondersi. La tipica scaramanzia partenopea vieta di parlarne, ma dopo l’incredibile prestazione di sabato, sognare non è poi così azzardato. Benitez è stato chiaro, serve continuità. Se la partita di Bergamo aveva subito fatto dimenticare il roboante 6-2 contro il Verona, facendo riapparire i fantasmi del preliminare di Champions, il match contro la Roma è servito a ridare entusiasmo a tutto l’ambiente e ad indirizzare il lavoro di tecnico e giocatori in una direzione ben precisa. Non basterà però la sola vittoria contro i giallorossi, sarà soprattutto contro le piccole che gli azzurri non dovranno più perdere punti (vedi Chievo e Atalanta).

KOULIBALY INSUPERABILE, CALLEJON SUPER, HIGUAIN IMPLACABILE – La rinascita del Napoli e il suo destino dipendono inevitabilmente dai suoi uomini più importanti. Gonzalo Higuain si è finalmente sbloccato e non sembra intenzionato a fermarsi. Troppo grande la delusione per la mancata partecipazione alla Champions, una condizione atletica che stentava ad arrivare al top e il goal latitava. Dopo la tripletta con il Verona El Pipita è tornato il bomber implacabile di Madrid e della scorsa stagione. Semplicemente sublime il goal del vantaggio segnato in mezza rovesciata. Koulibaly sta finalmente mostrando tutto il potenziale messo in luce nel ritiro di Dimaro. La prestazione di sabato è stata semplicemente superlativa, una sola sbavatura nel primo tempo, ma alla fine del 90′ si sono contati ben 33 palle recuperate. Callejon è sempre più capocannoniere . La crescita dell’ala spagnola è inarrestabile e nonostante il clamoroso goal divoratosi contro l’Atalanta è un giocatore imprescindibile dallo scacchiere tattico napoletano. Benitez ha ritrovato in lui il Dirk Kuyt del Liverpool, bravo in attacco e in copertura. Il sogno scudetto passa inevitabilmente attraverso le chiusure, gli assist e i goal di questi tre giocatori sempre più fondamentali, senza dimenticare capitan Hamsik, in ripresa anche lui e Lorenzo Insigne, sempre più vicino alla maturazione definitiva.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *