Giuseppe Landi
No Comments

Pagelle Milan-Palermo 0-2: Dybala funambolico, Zapata da film comico

I rossoneri escono sconfitti a San Siro da un ottimo Palermo. Il terzo posto si allontana, Inzaghi ha ancora tanto da lavorare

Pagelle Milan-Palermo 0-2: Dybala funambolico, Zapata da film comico
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il Milan subisce la seconda sconfitta stagionale contro un ottimo Palermo. A San Siro termina 2-0 per i rosanero, con l’autorete di Zapata e il gol di Dybala. Padroni di casa salvati più volte dagli interventi prodigiosi di Diego Lopez, l’unico a salvarsi nei suoi. Partita da dimenticare per gli uomini di Inzaghi, mai in partita e poco aggressivi, al contrario degli avversari; al triplice fischio soltanto quattro le palle recuperate dal Milan, dato che sottolinea ulteriormente la pochezza della prestazione dei rossoneri. Fallito nuovamente l’aggancio al terzo posto in classifica, ora il tecnico deve lavorare, oltre che sulla tattica, sulla testa dei suoi giocatori in vista dei prossimi impegni.

TOP MILAN – PALERMO 0-2

DYBALA 7 – Mette costantemente in difficoltà la retroguardia avversaria con la sua rapidità. Brucia Zapata e batte Diego Lopez per il raddoppio dei rosanero, che di fatto mette in ghiaccio la partita. Si conferma indispensabile per il Palermo, con Vazquez forma una coppia d’attacco atomica.

MARESCA 7 – Grande prestazione davanti alla difesa, in sostituzione dello squalificato Rigoni. Detta i ritmi di gioco, facendo girare la palla velocemente; bravo anche nella fase difensiva, Menez con lui non crea pericoli alla porta di Sorrentino. Dopo alcune stagioni sfortunate, potrebbe essere quella giusta per rinascere. Sms a Iachini.

DIEGO LOPEZ 6.5 – Si conferma un grande portiere. A prendersi la scena nel primo tempo è proprio l’ex estremo difensore del Real Madrid, grazie ad interventi di pregevole fattura: dopo appena un minuto è bravissimo a respingere con la mano sinistra un diagonale di Vazquez, ripetendosi poi in uscita su Dybala, salvando un gol già fatto, e su un gran tiro da fuori di Barreto, volando alla sua sinistra. Incolpevole sui gol subiti.

Menez ha voglia di spaccare il mondo, ma incappa in una pessima serata

Menez ha voglia di spaccare il mondo, ma incappa in una pessima serata

FLOP MILAN – PALERMO 0-2

DE SCIGLIO 5 – Ancora una prestazione da dimenticare per il giovane terzino rossonero. Sbaglia tanti cross, perde alcuni palloni anche in difesa. Un pò di riposo potrebbe essere la soluzione, per recuperarlo come condizione fisica, ma anche mentalmente.

MENEZ 4.5 – Il francese è irriconoscibile. Si impegna, ma si sente un fenomeno e prova a risolvere la gara da solo; peccato che CR7 gioca altrove. Perde un’infinità di palloni tentando dribbling senza senso, costringendo quindi i compagni a ricostruire l’azione da zero.

ZAPATA 4 – Entra al 3′ al posto dell’infortunato Alex, e decide praticamente la partita. Non a favore del Milan, ma degli avversari, con l’autorete dell’1-0 e il via libera a Dybala per il raddoppio. Un vero e proprio disastro del colombiano.

PAGELLE NUMERICHE MILAN – PALERMO 0-2

MILAN (4-3-3): Diego Lopez 6.5; Abate 5.5, Alex s.v. (dal 3′ Zapata 4), Rami 5.5, De Sciglio 5; Poli 5 (dal 46′ El Shaarawy 6), De Jong 5.5, Saponara 5.5; Honda 5 (dal 68′ Pazzini 6), Torres 5.5, Menez 4.5. All. Inzaghi 5.

PALERMO (3-5-2): Sorrentino 6; Munoz 6.5, Gonzalez 6, Andelkovic 6; Morganella 6, Bolzoni 6, Maresca 7 (dal 67′ N’Goyi 6), Barreto 6.5, Lazaar 6.5; Vazquez 6.5 (dall’85’ Belotti s.v.), Dybala 7 (dall’88’ Quaison s.v.). All. Iachini 7.

Giuseppe Landi (@PepLandi)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *