Giuseppe Landi
No Comments

Top 10 Nba plays: al comando un immenso Kobe Bryant

Le 10 migliori giocate della notte: Kobe sul gradino più alto del podio, completato da Faried e McDaniels

Top 10 Nba plays: al comando un immenso Kobe Bryant
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Sabato di grande notte Nba. Klay Thompson festeggia il rinnovo con il career high: 41 punti nel successo con i Lakers, con Stephen Curry forma una coppia davvero devastante. I Memphis Grizzlies, trascinati da Gasol, vincono anche a Charlotte. Davis show non basta ai Pelicans, ko contro Dallas. Primo successo stagionale per Brooklyn, Utah e Atlanta, mentre Washington, Toronto e Miami centrano la seconda vittoria. Riscatto Chicago Bulls, che dopo aver perso all’overtime con i Cavs di LeBron, passano di misura sul parquet di Minnesota. Deludono i Nuggets di Gallinari, che escono sconfitti contro le riserve dei Thunder. Vola Houston.

TOP 10 PLAYS – Al decimo posto troviamo Brandon Jennings, incursione a canestro vincente nel match dei Detroit Pistons contro i Nets. Al nono posto la stoppata di Butler su Kevin Martin, preceduto da Dwight Howard: il numero 12 dei Rockets supera Favors e schiaccia a canestro. Alla numero sette un’altra stoppatona, quella di John Wall su Jerryd Bayless dei Bucks. Alla sei l’attacco degli Utah Jazz, con Rudy Gobert che riceve palla da Dante Exum e schiaccia. Top 5 aperta da Harrison Bames dei Golden State Warriors, che si prende la linea di fondo e va a segno. Alla posizione numero quattro il contropiede vincente degli Oklahoma City, chiuso perfettamente da Serge Ibaka. Ci spostiamo a Philadelphia per il gradino più basso del podio, dove troviamo il rookie dei Sixers, K.G. McDaniels. Al secondo posto anche un pò d’Italia: contropiede dei Nuggets, assist di Gallinari per la schiacciatona di Kenneth Faried. Al comando di questa speciale classifica c’è un giovanissimo 34enne, Kobe Bryant: penetrazione e tiro impossibile, ma non per lui che trova il canestro. Chapeau!

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *