Matteo Masum
No Comments

Serie A: vola Genova, affonda la Fiorentina

E' Genova capitale nella decima giornata di Serie A. Vincono Samp e Genoa contro Fiorentina e Udinese. Pari tra Torino-Atalanta e Chievo-Sassuolo

Serie A: vola Genova, affonda la Fiorentina
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Volano le squadre di Genova, mentre per la Fiorentina e l’Udinese arrivano due pesanti ko. Doppio 0-0 tra Sassuolo-Chievo e Torino-Atalanta.

Sampdoria-Fiorentina 3-1- Continua a vincere e convincere la grande Sampdoria di Mihajlovic, che batte la Fiorentina e sale al terzo posto. Vantaggio siglato da Palombo su calcio di rigore, poi Rizzo si inventa il 2-0 con un’azione personale. Nel mezzo, gloria anche per Romero, che neutralizza un rigore di Gonzalo. Nel finale del primo tempo Savic riaccende le speranze della squadra di Montella, ma nella ripresa Eder, al termine di un coast to coast fantastico, fissa il risultato sul 3-1.

Udinese-Genoa 2-4- Gol e spettacolo al Friuli. Passa in vantaggio dopo 23” l’Udinese grazie al solito Di Natale, ma i rossoblu ribaltano il risultato con Marchese, autore di un gol favoloso, e Iago Falquè. Widmer pareggia per i padroni di casa, ma nel secondo tempo Matri ed un super Kucka regalano i tre punti a Gasperini.

Torino-Atalanta 0-0- Brutta partita quella tra Granata e nerazzurri. Nel secondo tempo Sportiello nega la gioia del gol a Jansson e Farnerud. Per il resto c’è poco e nulla.

Chievo-Sassuolo 0-0- Bello il primo tempo, soprattutto grazie ad un Chievo molto pimpante e ad un Sassuolo mai rinunciatario. Nella seconda frazione meglio gli ospiti, ma alla fine il pareggio accontenta tutti.

RIVIVI LE GARE CON LA DIRETTA GOL DI SPORTCAFE24

94′ Termina anche a Torino

93′ TORINO- Sportiello decolla e nega il gol a Farnerud

91′ Si gioca solo a Torino

90′ UDINE- E’ FINITA: GENOA BATTE UDINESE PER 2-4

87′ UDINE- SUPER GOL DI KUCKAAAAA, E SONO 4 PER IL GENOA

78′ GENOVA- EDEEEEEEEEEEEEER, UN GOL BELLISSIMO!!!!! CHIUDE I GIOCHI LA SAMPDORIA

63′ UDINE- Occasione per Di Natale, il destro del numero 10 sfiora il palo alla destra di Perin

54′ UDINE- MATRIIIIIIIII, ANCORA IN VANTAGGIO IL GENOA!!!!

46′ TORINO- Anche a Torino è iniziato il secondo tempo. Ora tutte le squadre sono in campo

46′ UDINE- INIZIA LA RIPRESA

Terminati i primi tempi. Questi i risultati parziali:

Sampdoria- Fiorentina 2-1

Udinese-Genoa 2-2

Torino-Atalanta 0-0

Chievo-Sassuolo 0-0

45′ GENOVA- SAVIC RIAPRE IL MATCH

43′ GENOVA- LUCA RIZZOOOOOOOOOO, 2-0 SAMPDORIA

41′ TORINO- Miracolo sontuoso di Gillet su Stendardo

41′ UDINE- 2-2 UDINESEEEEEEEEE, LO SIGLA WIDMER

33′ GENOVA- ROMERO IPNOTIZZA GONZALO RODRIGUEZ!!!!

32′ GENOVA- RIGORE PER LA FIORENTINA. INCREDIBILE!!!

29′ TORINO- Bel colpo di testa di Moretti, palla fuori di poco

27′ GENOVA- PALOMBO NON SBAGLIA, SAMPDORIA IN VANTAGGIO

26′ GENOVA- RIGORE PER LA SAMPDORIA, FALLO DI AQUILANI SU SORIANO

24′ UDINE- VANTAGGIO DEL GENOA, IAGO FALQUE’!!!

22′ UDINE- GOL FAVOLOSO DI MARCHESEEEEEEE, 1-1 TRA UDINESE E GENOA

18′ VERONA- A sorpresa, è Chievo-Sassuolo il match più avvincente del pomeriggio. Le due squadre si stanno affrontando a viso aperto

14′ VERONA- Punizione velenosa di Berardi, attento Bizzarri, che manda in corner

11′ UDINE- Bella giocata di Matri in area di rigore, ma la sua conclusione di destro è debole, e Karnezis blocca facilmente

6′ GENOVA- Buona chance per Babacar, che calcia dal limite, sfiorando l’incrocio

1′ UDINE- DI NATALEEEEEEEEEEEEE, UDINESE IN VANTAGGIO!!!!!

15.01- Si comincia!

Dopo le tre partite di ieri, la decima giornata di Serie A propone alle 15.00 quattro sfide. Il match più atteso sarà Sampdoria-Fiorentina, utile per misurare le ambizioni di entrambe le compagini. Torino e Genoa proveranno a dare continuità alle vittorie, nel turno infrasettimanale, ma difronte avranno, rispettivamente, un’Atalanta in grande spolvero dopo il pari contro il Napoli ed un’Udinese ferita dal 3-0 patito al Franchi. Chievo- e Sassuolo sono alla caccia dei punti salvezza.

SAMPDORIA-FIORENTINA- Qualche problema di formazione per Mihajlovic, che probabilmente dovrà fare a meno di Gastaldello. A centrocampo rientra Soriano, mentre davanti solito tridente composto da Gabbiadini, Eder ed Okaka. Il tecnico serbo vuole delle risposte dalla squadra, dopo la sconfitta, immeritata, subita a San Siro per mano dell’Inter. Diversa la situazione per Montella, che sta vivendo una stagione altalenante, anche a causa dei numerosi infortuni. Finalmente arruolabile Mario Gomez, che oggi potrebbe scendere in campo per qualche minuto; rientrano Gonzalo Rodriguez e Pizarro, per i quali ci sarà una maglia nell’undici iniziale. A sinistra ballottaggio tra Pasqual e Alonso. In attacco Ilicic farà coppia con Babacar.

Formazioni ufficiali: Sampdoria (3-5-2): Romero; Cacciatore, Palombo, Regini; De Silvestri Soriano, Rizzo, Obiang, Mesbah; Bergessio, Okaka. All. Mihajlovic

Fiorentina (4-3-3): Neto; Richards, Gonzalo, Savic, Marcos Alonso; Badelj, Aquilani, Borja Valero; Ilicic, Cuadrado, Babacar. All. Montella

CHIEVO-SASSUOLO- I clivensi cercano una vittoria che permetta loro di abbandonare l’ultimo posto in classifica, in cui sono scivolati dopo il successo del Parma. Maran, due sconfitte su due per lui, opterà per un 4-2-3-1, con Maxi Lopez unica punta, supportato da Paloschi, Birsa e Cofie. Di Francesco risponde con il classico 4-3-3. Altra chance da titolare per Floccari, in attesa del rientro di Zaza. L’ex Lazio, per ora, ha fatto benissimo, andando a segno nelle ultime due partite.

Formazioni ufficiali: Chievo (4-2-3-1): Bardi; Biraghi, Zukanovic, Dainelli, Frey; Hetemay, Radovanovic; Schelotto, Birsa, Meggiorini; Paloschi. All. Maran

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Terranova, Acerbi, Peluso; Magnanelli, Taider, Missiroli; Berardi, Sansone, Floccari. All. Di Francesco

TORINO-ATALANTA- Pochissimi dubbi per Ventura, che verosimilmente confermerà gli undici che hanno battuto il Parma mercoledì, fatta eccezione per l’acciaccato Kamil Glik. In avanti dovrebbero agire Quagliarella ed Amauri, ma è possibile che l’italo-brasiliano venga relegato in panca, con l’avanzamento di El Kaddouri al fianco del capocannoniere granata. Assenze pesanti per Colantuono, che dovrà rinunciare a Benalouane, Cigarini (tre turni di stop) e al lungodegente Gomez. In cabina di regia spazio dunque a Baselli, mentre fiducia ancora a D’Alessandro alle spalle di Denis, insieme a Maxi Moralez.

Formazioni ufficiali: Torino (3-5-2): Gillet; Maksimovic, Jansson, Moretti; Peres, Gazzi, Vives, El Kaddouri, Darmian; Quagliarella, Martinez. All. Ventura

Atalanta (3-5-2): Sportiello; Cherubin, Stendardo, Biava; Zappacosta, Carmona, Baselli, Migliaccio, Dramè; Boakye, Denis. All. Colantuono

UDINESE-GENOA- Stramaccioni conferma il suo 4-3-2-1, nonostante il brutto stop al Franchi. Di Natale sarà ancora una volta l’unica punta, sostenuto da Kone e Thereau. Un solo dubbio per Gasperini, che deve scegliere tra Matri e Pinilla per il ruolo di centravanti nel 4-3-3. L’ex bianconero appare in leggero vantaggio, e dovrebbe essere affiancato da Perotti e Lestienne. A centrocampo, rientra Sturaro.

Formazioni ufficiali: Udinese (4-3-2-1): Karnezis; Widmer, Danilo, Heurtaux, Piris; Fernandes, Allan, Guilherme; Kone, Thereau; Di Natale. All. Stramaccioni

Genoa (4-3-3): Perin; Antonini, Burdisso, De Maio, Marchese; Edenilson, Sturaro, Greco; Perotti, Iago Falquè, Matri. All. Gasperini

Live a partire dalle 15.00

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *