Redazione
No Comments

Empoli-Cagliari 0-4: è tornata Zemanlandia, Avelar in stile Neymar

Trionfo di Zeman ad Empoli: 4-0 e show assoluto

Empoli-Cagliari 0-4: è tornata Zemanlandia, Avelar in stile Neymar
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

E’ tornata Zemanlandia. A suon di 4 gol in trasferta. Dopo l’Inter a farne le spese è l’Empoli, travolto dagli uomini di Zeman che si sbarazzano dei toscani in quattro, quattr’otto e quattro gol. In quarantacinque minuti. Segnano Sau ed Ekdal, ma il bello di Zemanlandia è che segna chiunque. E cosi succede pure che il difensore Avelar possa trasformarsi nell’assonante Neymar per un giorno: doppietta, uno su rigore. Calcio champagne, splendido gruppo ed altri tre punti: Zeman va, alla faccia degli scettici. E come sempre, ci fa divertire.

EMPOLI-CAGLIARI 0-4 (31′ Sau, 36′ e 38′ (rig.) Avelar, 45′ Ekdal)

————————————————————————————————–

FISCHIO FINALE – Il Cagliari batte l’Empoli 4-0

72′- Ibarbo pesca Cossu Balzano davanti

67′- Punizione di Avelaar dai 20 metri che si perde sul fondo

62′- Ci prova Maccarone da fuori area, respinge Cragno.

61′- Maccarone pesca Pucciarelli, il colpo di testa dell’attaccante azzurro blocca Cragno.

58′ L’Empoli sta cercando di salvare l’onore, proponendosi nella metà campo del Cagliari. Punizione di Mario Rui respinto dalla barriera.

2°TEMPO

RIVIVI LA GARA CON IL LIVE DI SPORTCAFE24

Risultati Empoli offerti da Livescore.it

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

Empoli (4-3-1-2):Bassi; Mario Rui, Tonelli, Rugani, Hysaj; Croce, Valdifiori, Vecino; Verdi; Tavano, Maccarone. All. Sarri.

Cagliari (4-3-3):Cragno; Avelar, Rossettini, Capuano, Balzano; Ekdal (64′ Dessena); Crisetig, Donsah; Cossu, Sau, Ibarbo. All. Zeman.

RETI: 31′ Sau; 34′ e 37′ Avelaar; 47′ Crisetig

Empoli e Cagliari in campo alle ore 15 per il primo anticipo dell’ottava giornata di Serie A.

QUI EMPOLI – L’Empoli dovrebbe confermare gli undici che hanno pareggiato con il Genoa nel posticipo di lunedì scorso. Sepe non ce la fa a recuperare, e tra i pali tornerà Bassi. Laurini recupera dal guaio al quadricipite destro, ma potrebbe partire dalla panchina. In avanti potrebbe esser scelto Tavano rispetto a Pucciarelli, si ricomporrà la coppia dei due “vecchietti” Tavano-Maccarone. Sarri nel pre-gara si lamenta per il calendario, visto che gli azzurri dopo aver fatto il posticipo appunto lunedì sera, oggi giocano l’anticipo, e nelle prossime due gare martedì e sabato prossimo saranno nuovamente in anticipo con Sassuolo e Juventus. Settimana particolare, quella passata dai suoi ragazzi anche perchè venuto a mancare il fratello del presidente Corsi. Sulla gara il tecnico azzurro ha dichiarato che oggi arriva la peggior squadra che poteva capitare, visto che il Cagliari è in forma. Si prospetta una gara difficile per la qualità offensiva dei sardi, ma anche bella per la capacità delle due squadre di proporre calcio, chiude con parole di stima verso Zeman, sia come allenatore che come uomo.

QUI CAGLIARI – Dopo il pareggio in rimonta con la Sampdoria il Cagliari di Zeman cerca conferme nell’anticipo dell’ottava giornata di Serie A sul campo dell’Empoli. Il boemo deve rinunciare a Ceppitelli e Conti che non sono neanche partiti, con Capuano che dovrebbe vincere il ballottaggio con Benedetti per il ruolo di centrale al fianco di Rossettini, mentre al posto del capitano dovrebbe essere presentano Crisetig che con Dessena e Ekdal dovrebbe formare la cerniera di centrocampo. Reparto offensivo guidato da Ibarbo dal quale Zeman si attende una maggiore continuità, e da Cossu e Sau, giocatori che in campo aperto sanno far male. Zeman ricorda la pericolosità dell’Empoli sulle palle inattive, e tesse le lodi degli avversari e del tecnico Sarri, rimandando al mittente le critiche sul pacchetto arretrato rossoblù, affermando che con la Sampdoria le reti subite sono arrivate in modo episodico.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

EMPOLI (4-3-1-2): Bassi; Hysaj; Tonelli; Rugani; Mario Rui; Vecino; Valdfiori; Croce; Verdi; Tavano; Maccarone. All.: Sarri.

CAGLIARI (4-3-3): Cragno; Avelar; Rossettini; Capuano; Balzano; Crisetig; Dessena; Ekdal; Sau; Cossu; Ibarbo. All.: Zeman.

QUOTE SCOMMESSE – Il palinsesto Snai vede i padroni di casa favoriti a quota 2,15, il segno X offerto a 3,30. Un’eventuale vittoria dei sardi sarebbe pagata 3,40 volte la posta.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *