Connect with us

Moto Gp

Moto Gp, oggi la terza sessione di libere tra maltempo e incidenti

Pubblicato

|

HOENSTEIN (GERMANIA), 7 luglio – Oggi, alle ore 10 i tifosi presenti al circuito del Sachsenring potranno riascoltare i rombi dei motori della MotoGp. Partirà infatti la terza sessione di prove libere in vista del Gran Premio di Germania, da disputarsi domani. Sarà l’ottava puntata di questo avvincente film chiamato Motomondiale.  Si corre tra le colline della Sassonia, in quella che una volta era la Ddr. Qui infatti per alcuni anni si è corso un Gran Premio della Germania Est; poi il circuito è stato profondamente modificato, e a partire dal 1998 è tornato ad ospitare un appuntamento iridato, il Gran Premio della Germania nuovamente unita.

CARATTERISTICHE DEL CIRCUITO E’ un circuito breve, con velocità non elevate e con un primo pezzo molto tecnico e difficile. Non a caso, al Sacsenring si è sempre assistito a gare equilibrate e spettacolari. Non si può prevedere con quali condizioni meteo si correrà, visto che il tempo è molto variabile. Prima nuvole, poi pioggia, poi nuovamente nuvole, e alla fine il sole. Ieri sul bagnato e l’altroieri sull’asciutto, il migliore è stato Dani Pedrosa. Ottimo quinto posto per Valentino Rossi, dovuto anche al bagnato dove, si sa , la Ducati va molto meglio.

IERI ANCHE UN INCIDENTE  La variabilità meteo ha complicato non poco il lavoro di meccanici e collaudatori. Addirittura, nella giornata di ieri, quella delle seconde prove libere, si è verificato un brutto incidente tra Mattia Pasini e un meccanico, che è stato investito nella corsia dei box: per fortuna, non c’è stata nessuna conseguenza fisica rilevante per entrambi.

Antonio Fioretto

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending