Vincenzo Galdieri
No Comments

Calciomercato Juventus, suggestione Balotelli: Raiola ci cova?

Clamorosa ipotesi di mercato: Balotelli torna subito in Italia, alla Juventus. L'ennesimo colossal di Mino Raiola potrebbe andare in onda a gennaio: ed è tutt'altro che fantamercato

Calciomercato Juventus, suggestione Balotelli: Raiola ci cova?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Ufficiale, Balotelli Juventus è del Liverpool

Mario Balotelli, ora accostato alla Juventus: è già finita la sua avventura al Liverpool?

Al momento è solo una suggestione, sia chiaro. Ma le voci si intensificano negli ambienti Juve ed ad onor del vero sono abbastanza credibili, tutto considerato. Balotelli Juventus è l’accostamento del momento, sebbene sussurrato e non urlato ai 4 venti. Situazione paradossale quella del Bad Boy italiano, che a Liverpool già quasi tutti vorrebbero scaricare. Prestazioni scialbe in campo, poco impegno e qualche classica balotellata (sebbene non verificata) stanno portando i Reds a credere di aver fatto un errore una manciata di settimane fa, quando il ragazzo si è trasferito nel Merseyside dal Milan. Gode Galliani, convinto di aver fatto un affare piazzando SuperMario alla strepitosa cifra di 20 milioni di euro cash, gode un po’ meno Brendan Rodgers che sul talento incostante di Mario aveva puntato ad occhi chiusi ed oggi si trova a dover fare i conti con un giocatore che proprio non vuole saperne di andare oltre i propri limiti. Per Balotelli sembrerebbe prospettarsi l’ennesima incompiuta, ed il suo manager Raiola vorrebbe correre ai ripari prima che sia troppo tardi. Come? Semplice: mandandolo a giocare alla Juventus. 

BALOTELLI JUVENTUS: TUTT’ALTRO CHE IMPOSSIBILE – E’ una voce di mercato su cui abbiamo trovato poche conferme per adesso, ma come struttura è un affare credibile. Potrebbe essere un affare per tutti, anzi. Raiola come detto lo avrebbe proposto alla Juve: convinto di riuscire a strappare un si dal Liverpool per il prestito, con riscatto fissato a 20 milioni o poco meno, giusto per non far registrare minusvalenze. Alla Juventus può convenire. Intanto perchè a gennaio si troverebbe una freccia in più al proprio arco, praticamente gratis. Poi potrebbe valutare SuperMario durante la stagione, e decidere se riscattarlo o meno a fine anno. Qualora decidesse per il si, l’investimento potrebbe essere quasi totalmente coperto dalla controcessione di Morata al Real: il diritto di riacquisto è fissato a 30 milioni, se Alvaro giocherà bene tornerà a Madrid. E Balotelli, che costa meno, potrebbe sostituirlo. In Inghilterra tutti danno contro a Mario, e ci vanno meno leggeri che in Italia. Il titolone ‘Real Idiot’, dedicatogli da uno dei principali tabloid britannici giusto l’altro ieri, lascia ben poco spazio all’immaginazione. Cosi’ Mario, che già di per se’ è molto sensibile alle critiche, rischia di bruciarsi definitivamente. Per questo Raiola è corso a chiedere aiuto alla Juve. Balotelli a Torino troverebbe tanti suoi ex compagni (Pirlo, Bonucci, Marchisio, Giovinco, Chiellini, Barzagli e Buffon già frequentati in Nazionale, Tevez conosciuto al City) e l’ex allenatore con cui probabilmente ha reso di più: Massimiliano Allegri, suo grandissimo estimatore. Insomma, fantamercato? Mica tanto. Occhio, a gennaio ci si può divertire.

Vincenzo Galdieri (Twitter: @Vince_Galdieri)

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *