Matteo Masum
No Comments

Inter-Saint Etienne 0-0: fischi e sbadigli a San Siro

Di Tabanou e Kuzmanovic le occasioni migliori del match

Inter-Saint Etienne 0-0: fischi e sbadigli a San Siro
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

E’ ancora un’Inter in convalescenza quella che impatta in casa contro il Saint Etienne. Un pareggio comunque buono per la qualificazione, ma se l’ambiente cercava la grande prestazione per cancellare un inizio di stagione stentato, e, soprattutto, ammortizzare l’addio di Moratti, è rimasto deluso. Poche le occasioni da gol, da una parte e dall’altra

PRIMO TEMPO- Parte bene l’Inter, che va vicina al vantaggio con Icardi, il quale sciupa un bell’invito di Guarin. Il Saint Etienne è formazione coriacea, e le palle gol latitano. Nel finale del primo tempo Tabanou ci prova con una bordata su punizione dai 35 metri, ma Carrizo è bravo a respingere in tuffo.

SECONDO TEMPO- La chance della partita capita sul destro di Kuzmanovic, imbeccato da Guarin, ma la conclusione del centrocampista nerazzurro è miracolosamente parata da Ruffier. I francesi rispondono con un numero di Hamouma, il cui destro è murato da un ottimo Carrizo. L’ultimo tentativo del match è da parte di Hernanes, che scatena il destro dal limite, ma Ruffier è attento e respinge in tuffo.

Finisce così, 0-0, tra molti sbadigli e qualche fischio

93′ FINISCE QUI. L’INTER NON VA OLTRE LO 0-0 CONTRO UN DISCRETO SAINT ETIENNE. PIOVONO FISCHI DAGLI SPALTI

90′ Solo tre minuti di recupero

89′ Ammonito Hernanes per proteste

89′ Hernanes dal limite, bravo Ruffier a respingere

86′ Rispondono gli ospiti: fuori Diomande, dentro Cohade

85′ Ultimo cambio per l’Inter: fuori Kuzmanovic, dentro Khrin

82′ Vidic stacca di testa sul corner di Hernanes. Palla altissima

80′ Ammonito Juan Jesus per aver calciato lontano un pallone già uscito

78′ Secondo cambio per il Saint Etienne: fuori Pogba, dentro Baysse

74′ Contropiede del Saint Etienne, palla di Hamouma per Teophile, che prova con il destro di prima intenzione, calciando però in malo modo. Palla fuori di parecchio

73′ Più intraprendenti gli ospiti in questa fase, anche sospinti dai tifosi. Si aprono però degli spazi in più per l’attacco nerazzurro

70′ Mazzarri getta Palacio nella mischia, fuori Guarin

70′ Numero di Hamouma in area, bravissimo Carrizo a rispondere presente

67′ Sinistro di Tabanou in area, tiro centrale e tenuto in due tempi da Carrizo. Che rischio per l’Inter

65′ Fuori Van Wolfswinkel, dentro Monnet-Paquet

63′ Miracolo di Ruffier su Kuzmanovic! Inter vicina al vantaggio

59′ Buona chance per Dodò, che si ritrova il pallone sul sinistro al limite dell’area, prende la mira, ma spara altissimo

54′ Primo cambio per l’Inter: fuori M’Vila, dentro Hernanes

53′ Ritmi molto bassi in questo inizio di ripresa

46′ Intervento dubbio in area dell’Inter da parte di Mbaye su Hamouma. Per l’arbitro è tutto regolare.

22.10- Inizia la ripresa

46′ TERMINA IL PRIMO TEMPO. NON UNA GRANDISSIMA INTER IN QUESTI PRIMI 45′. L’OCCASIONE PIU’ LIMPIDA L’HA AVUTA IL SAINT ETIENNE, CON UNA PUNIZIONE MOSTRUOSA DI TABANOU, BEN PARATA DA CARRIZO

45′ Bordata disumana di Tabanou su punizione, da distanza siderale. Grandissima risposta di Carrizo!

42′ Sall in gioco pericoloso su Icardi: giallo per il senegalese

42′ Buona iniziativa di Kuzmanovic, che finta il tiro con il destro e calcia dal limite con il sinistro. Tiro smorzato e bloccato facilmente da Ruffier

41′ Dopo un discreto inizio, l’Inter sta dimostrando tutti i limiti di quest’ultimo periodo

37′ Ancora Teophile, ancora sugli sviluppi di un calcio piazzato. La girata di destro del giocatore del Saint Etienne termina fuori, senza preoccupare Carrizo

31′ L’Inter prova a cercare gli spazi per far male a Ruffier, ma la difesa dei francesi è molto solida e concede poco

24′ Colpo di testa di Teophile, palla fuori di non molto. 

20′ Gran numero di Guarin in area, che salta il difensore con un tunnel e calcia a rete, trovando la risposta in uscita di Ruffier

17′ Icardi, imbeccato da Kovacic, non riesce a trovare la porta da posizione defilata

16′ Guarin carica con il destro, pallone facilmente bloccato da Ruffier

12′ Occasione Inter: bello strappo di Guarin, che serve Icardi, il quale calcia malissimo con il destro, spedendo la palla in curva da ottima posizione

8′ Cross di Diomande, Tabanou ci prova con il sinistro al volo; Vidic respinge

6′ Le squadre si stanno ancora studiando, il gioco ristagna a metà campo

2′ Subito Inter: controllo e tiro di Guarin dal limite, palla in curva

21.06- SI COMINCIA!

FORMAZIONI UFFICIALI

Inter (3-5-1-1): Carrizo; Andreollli, Vidic, Juan Jesus; Mbaye, M’Vila, Kovacic, Kuzmanovic, Dodò; Guarin; Icardi.
All: Mazzarri

St. Etienne (4-2-3-1): Ruffier; Teophile, Clement, Sall, Lemoine; Pogba, Perrin; Tabanou, Diomande, Hamouma; Van Wolfswinkel.
All: Galtier

L’Inter cerca i tre punti per ipotecare il passaggio del turno. La banda di Mazzarri è infatti a quota 6 in classifica, seguita proprio dal Saint Etienne, fermo a 2 punti. Con una vittoria, i nerazzurri potrebbero dare seguito al pareggio strappato all’ultimo contro il Napoli, dimostrando quindi di poter uscire dal tunnel in cui si erano cacciati nelle ultime settimane.

QUI INTER- Probabile ampio turnover per Mazzarri, che sarà costretto a rinunciare a Medel, infortunatosi all’ultimo momento. In difesa, riposerà Vidic, che sarà sostituito da Ranocchia, mentre a metà campo occasione dal primo minuto sia per Mbaye che per Kuzmanovic. Davanti, Icardi sarà supportato da Guarin.

QUI SAINT ETIENNE- Qualche problema di formazione anche per Galtier, che dovrà fare a meno di Clerc ed Erdinç. In difesa, occhio a Florentin Pogba, il fratello di Paul, sul quale si dice un gran bene. L’unica punta sarà Van Wolfswinkel, attaccante in cerca di riscatto dopo un anno buoi al Norwich.

STATISTICHE- 12 i precedenti dell’Inter contro le squadre francesi. Il bottino è per ora di 6 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte. Il Saint Etienne è tuttavia una squadra molto ostica: nei primi due turni, non ha subito reti (zero anche sotto la voce gol fatti).

QUOTE SCOMMESSE- Secondo Snai, l’Inter è nettamente favorita. L’1 è offerto ad 1,85, contro il 4,25 del 2. Il pareggio è quotato 3,50

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *