Connect with us

Volley

Volley, Eltsin Cup: Italia batte Polonia 3-0, stop Arrighetti

Pubblicato

|

Serena Ortolani, schiacciatrice dell’Italia

EKATERINBURG, 7 LUGLIO – Dopo la sconfitta rimediata contro il Brasile B nella prima giornata del torneo, l’Italia si riscatta alla grande contro la Polonia – disposta in campo con la formazione di riserva – e schianta la non irresistibile resistenza delle avversarie con un perentorio 3-0. Da segnalare l’infortunio accorso alla centrale della nazionale azzurra, Valentina Arrighetti, nel corso del terzo set, ma potrebbe trattarsi di nulla di particolarmente grave (guarda il video). Il prossimo incontro in programma è fissato per le ore 12 di quest’oggi, quando le nostre pallavoliste affronteranno le temibile Cuba (diretta in esclusiva su Sportitalia2).

IL MATCHBarbolini schiera in campo una formazione diversa rispetto a quella che ha affrontato la nazionale verdeoro. Le uniche conferme sono quelle di Croce (libero) e Arrighetti (centrale), per il resto il mister delle azzurre manda Rondon in regia, Serena Ortolani in diagonale, Lucia Bosetti e Francesca Piccinini in banda e Jenny Barazza al fianco della già citata Arrighetti in qualità di seconda centrale. Sono subentrate a gara in corso Caterina Bosetti e Simona Gioli.

Nel primo set l’Italia soffre la grinta delle polacche, riuscendo tuttavia a rimediare ad alcune situazioni di svantaggio. Alla fine la spuntano le nostre con un tiratissimo 26-24. Stesso copione nel secondo set, con le due squadre che si annullano a vicenda sino al secondo tie-break tecnico. Poi le azzurre escono fuori sulla distanza e si impongono con il risultato di 25-20. Il terzo parziale vede le italiane controllare bene la gara e portare a casa l’incontro con scioltezza (25-22). La partita ha regalato certamente molti spunti di riflessione: le pallavoliste azzurre si sono mostrate ancora troppo fallose in tutti i fondamentali ma capaci anche di buone giocate che fanno ben sperare per l’immediato futuro (leggasi Olimpiadi). Ottima la prova offerta da Serena Ortolani (14 punti, di cui 3 muri), non a caso una delle migliori giocatrici italiane nell’ultima World Grand Prix. Anche Arrighetti non ha di certo sfigurato prima di abbandonare il campo da gioco per infortunio (10 punti per lei), lasciando così il posto a Gioli.

ITALIA – POLONIA 3-0 
(26-24; 25-20; 25-22) 

A cura di Giuseppe Mimmo

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending