Filippo Miosi
No Comments

Pagelle Galatasaray-Borussia Dortmund 0-4: Aubameyang super, bene anche Reus

I gialloneri di Jurgen Klopp strapazzano il Galatasaray. Un 4-0 che non ammette repliche.

Pagelle Galatasaray-Borussia Dortmund 0-4: Aubameyang super, bene anche Reus
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Galatasaray-Borussia Dortmund 0-4: ottima prestazione di Reus

Galatasaray-Borussia Dortmund 0-4: ottima prestazione di Reus

Schiacciante vittoria del Borussia Dortmund in terra turca: i gialloneri di Klopp si sono imposti per 4-0 sul Galatasaray, sempre più vicino all’eliminazione. Ecco le pagelle della gara.

GALATASARAY

MUSLERA 5 – La difesa è un colabrodo: vede comparire giocatori del Borussia dappertutto. Nulla può sui 4 gol dei tedeschi.

CAMDAL 4,5 –  Reus è un cliente decisamente troppo difficile da marcare: il tedesco fa quello che vuole e su quella fascia Camdal arranca.

CHEDJOU 4 –  Serata disastrosa: sbaglia quasi ogni chiusura e si perde Aubameyang sul gol del 2-0.

KAYA 5 – A differenza del compagno di reparto non commette errori grossolani, ma soffre per tutto il match le sortite del Borussia.

ALEX TELLES 5,5 – L’unico a provarci per i padroni di casa, nel primo tempo cerca di inventare qualcosa ma invano. Dal 62′ OZTEKIN sv

FELIPE MELO 4,5 – Il brasiliano ex-Juve fatica enormemente: mai pericoloso offensivamente, non riesce a fare filtro a centrocampo con Mkhytaryan che fa quello che vuole.

ALTINTOP 5 –  Perde palloni a ripetizione, non riesce ad aiutare la squadra con le sue solite sortite e perde molto spesso l’uomo a centrocampo. Da rivedere

SNEIJDER 4,5 – Da uno come lui ci si aspetta molto di più: non inventa, è molto nervoso. Ci prova solo da calcio di punizione o con tiri da molto lontano, senza alcun successo.

INAN 5 – Nella disastrosa serata del Galatasaray è uno dei pochi che si salva: difensivamente ci prova e qualche volta riesce a spezzare il gioco offensivo del Borussia. Poi il nulla.

PANDEV 4,5 – Impalpabile, come tutti i compagni di squadra del resto. Non trova l’intesa con il compagno di reparto e non fa un tiro in porta. Dal 80′ COLAK sv

 YILMAZ 4,5 – Così come Pandev non incide sulla partita. Impalpabile dal punto di vista offensivo.

BORUSSIA DORTMUND 

WEIDENFELLER 6 – Serata tranquilla per il portierone tedesco, il Galatasaray non è mai pericoloso. Disinnesca senza alcun problema i pochi tiri che arrivano verso la sua porta.

PISZCZEK 6,5 – Ottima partita per il terzino polacco, spinge per tutta la partita e fornisce ottimi palloni ai centrocampisti.

SUBOTIC 6 – Pandev e Yilmaz non sono in palla ed il difensore ne approfitta: giganteggia in difesa senza alcun tipo di problema.

HUMMELS 6,5 – Gestisce in maniera efficace il reparto arretrato giallonero: non sbaglia quasi nulla. Dal 70′ GUNDOGAN 6,5 – Sta tornando e si vede, da una sua progressione centrale nasce il gol del definitivo 4-0

PAPASTATHOPOULOS  6 – Nel primo tempo si fa vedere anche nella metà campo offensiva, fraseggiando bene con i compagni di squadra.

KEHL 6 – Solito gran lavoro a centrocampo: tanti palloni recuperati e subito smistati alle punte.

BENDER 6,5 – Solido lavoro  sia dal punto di vista offensivo che quello difensivo: assieme al compagno di reparto Kehl neutralizza le poche sortite offensive dei padroni di casa. Dal 55′ GINTER sv

MKHITARYAN 8 – Il migliore dei suoi: nel primo tempo inventa calcio e sforna assist a ripetizione. Splendido il suo passaggio per Reus che da via alla goleada giallonera.

KAGAWA 6,5 – Ci prova spesso, si fa trovare sempre pronto ma a differenza dei compagni di reparto non concretizza a pieno i palloni giocati. Dal 84′ RAMOS 6,5 –  Entra e segna- Una punta così farebbe comodo a qualsiasi allenatore.

REUS 7 – E’ tornato e si vede: fa letteralmente impazzire la difesa avversaria, suo l’assist per il primo gol di Aubameyang ed il gol che chiude la partita già nel primo tempo.

AUBAMEYANG 7,5 – Doppietta da prima punta vera, anticipa i difensori con imbarazzante facilità. Il palo gli nega la gioia della tripletta.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *