Connect with us

Football

Robinho indagato per stupro

Pubblicato

|

Robinho infortunato

Robinho è nei guai. Pare che il calciatore brasiliano ex-Milan, attualmente in forza al Santos, sia stato denunciato da una ragazza che dice di aver subito violenza sessuale dal calciatore brasiliano e due amici dello stesso. L’accusa, notificata al PM da alcuni mesi, è stata notificata al calciatore brasiliano nelle ultime ore.

IL FATTO – Stando al racconto della presunta vittima, l’incontro con il calciatore sarebbe avvenuto per caso in un ristorante milanese. Il giocatore era al tavolo con altre persone, inclusa la moglie. Seduta a un altro tavolo, la giovane con delle amiche. Complice l’alcol l’atmosfera si sarebbe “surriscaldata”, e dal tavolo delle ragazze sarebbero partiti segnali di «interesse» verso Robinho e i suoi amici. Uno di questi si sarebbe messo d’accordo con loro di aspettare che la moglie del calciatore lasciasse il locale per poi vedersi successivamente e trascorrere la serata in compagnia. Cosa che effettivamente avviene, solo che, ad un certo punto, una ad una le amiche della presunta “vittima” sarebbero andate via, lasciando la donna da sola con il calciatore e i suoi due amici. Trascorso altro tempo, con Robinho e gli amici che non smettevano di bere, i quattro si sarebbero appartati in un vicolo dove la ragazza sostiene di aver subito violenza sessuale.

I DUBBI RIMANGONO – La cosa strana della vicenda risulta essere la tempistica con cui questa denuncia è avvenuta: sei mesi dopo il presunto stupro. Perchè la ragazza avrebbe dovuto aspettare tutto questo tempo per farsi avanti? Che abbia montato questa storia per ricavare dei soldi dal calciatore brasiliano? 

Filippo Miosi

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending