Redazione

Ultimi preparativi prima delle Olimpiadi, l’Italia si allena a Modena

Ultimi preparativi prima delle Olimpiadi, l’Italia si allena a Modena
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il 21 Luglio si disputerò a Modena l'amichevole Italia-Serbia, ultimo incontro prima delle Olimpiadi

MODENA, 6 LUGLIO – Mancano solo 21 giorni alle Olimpiadi di Londra e i team si stanno riscaldando. Dopo le ultime settimane di delusione alla World League, anche l’Italia di pallavolo sta preparando i muscoli per l’evento più importante e per gli ultimi preparativi ha scelto una location d’eccezione.

Sarà una grande olimpiade. Almeno questo è quello che promettono gli organizzatori di uno degli eventi finora più costosi della storia. E comunque è l’olimpiade. Un evento troppo importante per qualsiasi team e per ogni persona che vi parteciperà. A proposito: come si sta preparando la nostra nazionale maschile di pallavolo? Dopo i risultati deludenti maturati alla World League – dove però per due settimane ha giocato la nazionale di riserva – mister Berruto non sembra particolarmente preoccupato. Anzi, ha cercato di dare un segnale forte, per far vedere che i ragazzi ci sono e non solo sul campo. Infatti, visto che l’abituale impianto di Monza non può essere utilizzato, gli azzurri si alleneranno per qualche giorno al PalaPanini di Modena, dove disputeranno anche una gara di beneficenza, l’ultima prima di Londra, per aiutare le popolazioni terremotate.

Perchè, come ha detto Berruto, è questo quello che lo sport può fare per essere vicino alla gente e per dimostrare il proprio affetto, senza scadere in atti di esagerato eroismo. Sl sito di Berruto infatti si può leggere: “Ci piace l’idea di portare la nostra Squadra Nazionale in un momento così importante, in un territorio che ha fatto la storia del nostro sport e che è stato così duramente colpito dalla forza distruttiva del terremoto.” E poi prosegue “Non andiamo a fare gli eroi, ma a dare un segnale di vicinanza e magari a offrire un po’ di spettacolo e qualche ora di spensieratezza a chi desidererà venirci a trovare al PalaPanini. E’ una piccola cosa ma è quello che sappiamo e possiamo fare.”

In questi giorni, dal 5 al 9 luglio gli allenamenti si terranno a porte aperte dalle 17. Il 21 luglio si disputerà invece alle ore 18 l’amichevole Italia-Serbia, ultimo incontro prima delle Olimpiadi e un’importante occasione non solo per ammirare il grande spettacolo della pallavolo, ma anche per aiutare gli abitanti di Modena, senza dover fare gli eroi.

Nicolò Salvatore

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *