Jacopo Gino
No Comments

Pagelle Torino-Udinese 1-0: Quagliarella una sentenza, Udinese muraglia cinese

Il Torino riesce a vincere contro un'Udinese difensivista e poco propositiva. Decide come sempre Quagliarella, ottimo acquisto per la squadra granata

Pagelle Torino-Udinese 1-0: Quagliarella una sentenza, Udinese muraglia cinese
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Seconda vittoria stagionale per il Torino di Ventura, nuovo stop per l’Udinese di Stramaccioni (dopo il pareggio con il Cesena nella precedente giornata). Il Toro sale a 8 punti e si toglie dalla zona calda della bassa classifica, l’Udinese resta ferma a 13 e viene scavalcato dal Milan di Inzaghi. Di seguito vi proponiamo le pagelle di Torino-Udinese.

TORINO

GILLET 6 – Domenica di relax per  Gillet, che viene poco impegnato.

BOVO 6 – L’Udinese si difende ad oltranza e lui è libero di sostenere la manovra. Attento quando i bianconeri cercano il pareggio.

JANSSON 7 -Debutto super in serie A per lo svedese. Prospetto interessante.

MORETTI 6 – Spesso fuori tempo nella prima frazione, decisamente meglio nella ripresa.

BRUNO PERES 6,5 – Molto bene in fase di spinta, poco impegnato in fase di copertura

BENASSI 5,5 – Tra i peggiori del Toro: nervoso e poco in luce nella manovra granata (Dal 58’ SANCHEZ MINO 6 – buon ingresso in  campo, anche se a volte manca di concretezza)

VIVES 7 – Tra i migliori in campo. Tante occasioni per lui, in particolare un palo e l’assist vincente per il gol di Quagliarella.  (Dall’80’ Ruben Perez s.v.)

GAZZI 5,5 – L’Udinese è tutta chiusa dietro e lui non riesce a supportare la manovra come potrebbe (Dal 73’ NOCERINO 6 – entra ed inizia a mordere i polpacci avversari. Grande lavoratore)

MOLINARO 6,5 – Luci ed ombre: sfiora il gol, poi rischia di essere espulso e infine sforna l’assist per il gol dei suoi

AMAURI 6,5 – Ancora a secco in questo campionato, ci prova in tutti i modi ma non riesce a buttarla dentro.

QUAGLIARELLA 6,5 – Stravince la sfida con l’amico Di Natale: segna ancora e porta il Toro alla vittoria. Trascinatore.

All. Giampiero VENTURA 7 – La sua squadra vince e convince. Superato il momento buio il Toro torna ad essere quello bello e combattivo di sempre.

UDINESE

Torino-Udinese: Di Natale sottotono

Torino-Udinese: Di Natale sottotono

KARNEZIS 6,5 – Buona prova per il portiere bianconero, protagonista di alcuni interventi degni di nota.

WIDMER 6 – Sottotono, perde il duello con Molinaro. Sfiora il gol del pareggio al 90′, ma in generale è protagonista di una prestazione mediocre.

HEURTAUX 5,5 – Vives è una brutta bestia: soffre per la grande prestazione del diretto avversario, ma poi salva due volte su Amauri.

DANILO 6 – Gioca nonostante qualche problema fisico. Prestazione positiva.

PASQUALE 5 – Male in fase di copertura, inesistente come tutta l’Udinese in fase offensiva.

PINZI 6 – Metronomo del muro eretto da Stramaccioni in difesa.  (Dal 70’ GUILHERME 6 – Non male il suo ingresso. Aiuta la squadra a creare un po’ di gioco, ma non riesce a realizzare la giocata vincente.)

ALLAN 5,5 – Lavora bene in fase di copertura ma non  si fa vedere in fase di impostazione.

BRUNO FERNANDES 6 – Messo fuori posizione da Stramaccioni, resta in ombra per gran parte del match.

THEREAU 4,5 – Partita di fatica in mezzo ai difensori avversari. Si mangia un gol incredibile che poteva portare l’Udinese al pari. (Dall’80’ MURIEL s.v.)

LUCAS EVANGELISTA 5 – Troppo acerbo per la serie A, deve imparare a convivere con l’intensità e la fisicità dei difensori nostrani. Prospetto interessante ma per il momento rimandato (Dal 53’ BADU 5,5 – Entra nel secondo tempo ma risulta stanco e fuori dal gioco.)

DI NATALE 5 – Partita sottotono per il bomber storico della serie A: giornata da dimenticare

All. Andrea STRAMACCIONI 6 – La sua Udinese è troppo difensivista. Dopo una partenza sprint iniziano le prime difficoltà.

Jacopo Gino

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *