Marco Scipioni
No Comments

Roma-Chievo 3-0: reazione da big, veneti travolti

I giallorossi fanno valere la loro rabbia e con le reti di Destro, Ljajic e Totti mandano ko i clivensi

Roma-Chievo 3-0: reazione da big, veneti travolti
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La Roma reagisce da grande squadra qual è dopo il ko contro la Juventus. I giallorossi chiudono la pratica Chievo già nella prima frazione di gara, con le reti di Destro, Ljajic e il rigore di capitan Totti.

Ecco il tabellino della gara:

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Yanga-Mbiwa, Astori, Cole; Nainggolan (89′ Uçan), De Rossi, Pjanic (68′ Paredes); Ljajic, Totti (60′ Florenzi), Destro. A disp: Lobont, Skorupski, Holebas, Emanuelson, Somma, Verde, Torosidis, Sanabria, Gervinho. All.: Garcia

Chievo Verona (5-3-2): Bardi; Frey, Dainelli, Zukanovic, Sardo (71′ Cesar), Biraghi (81′ Edimar); Cofie, Radovanovic, Hetemaj; Paloschi, Maxi Lopez (65′ Meggiorini). A disp.: Bizzarri, Seculin, Gamberini, Lazarevic, Birsa, Schelotto, Pellissier, Bellomo, Mangani. All.: Corini

Marcatori: 4′ Destro, 25′ Ljajic, 33′ rig. Totti.

Ammonizioni: Maxi Lopez (Ch), Pjanic (Rm).

RIVIVI LA GARA CON IL LIVE DI SPORTCAFE24

1′-VIA: è comiciata Roma- Chievo!

1′– ROMA SUBITO PERICOLOSA- su cross di Totti, colpo di testa mancato di Destro.

2′– ANCORA ROMA: lancio di Pjanic per Ljajic che aveva campo libero, ma sbaglia l’aggancio.

4′- GOL DELLA ROMA!!! GOL DI DESTRO. su calcio d’angolo battuto da Pjanic e procurato da Maicon. Grande colpo di testa da parte di Destro.

6′– Reazione del Chievo affidata a Biraghi che, però, sbaglia il cross.

10′- SEMPRE ROMA: una Roma convinta e cattiva sta dominando la partita: possesso palla e cinismo.

14′- OCCASIONE ROMA: triangolazione Maicon-Ljajic con un ottimo tacco del serbo e cross di Maicon per Destro che, però, manca l’aggangio.

15′- ANCORA ROMA: cross splendido di Totti dalla trequarti per Ljajic che in area di rigore colpisce al volo, ma manca completamente la porta.

20′- CALCIO D’ANGOLO CHIEVO: su tiro di Paloschi il Chievo si procura il primo calcio d’angolo per i veneti.

23′– Il Chievo pressa alto. Astori con un’ottima scelta di tempo in scivolata ruba il pallone a Maxi Lopez

24′- GOL DELLA ROMA!!! GOL DI LJAJIC! Lancio meraviglioso di Totti da 30 metri che Ljajic aggancia e punta Zukanovic sul margine destro dell’area di rigore, lo dribbla e batte Bardi calciando in diagonale.

29′ -PUNIZIONE CHIEVO per fallo di Cole su Maxi Lopez. De Sanctis para sul cross di Radovanic e su colpo di testa successivo di un clivense.

30′- CALCIO D’ANGOLO ROMA- Zukanovic mette in corner su cross di Totti.

31′-RIGORE PER LA ROMA!!! De Rossi abbracciato da Dainelli e messo a terra su corner di Totti. Batte Totti.

32′- GOL DELLA ROMA!!! GOL DI TOTTI! Totti trasforma il rigore procurato da De Rossi spiazzando Bardi e insaccando all’incrocio alla sinistra di Bardi.

37′- ANCORA ROMA- contropiede della Roma con Pjanic che serve Totti che dal limite dell’area evita un giocatore del Chievo e tira di potenza sul secondo palo: fuori di pochissimo.

40′- OCCASIONE CHIEVO- cross di Biraghi dal versante sinistro del campo, Maxi Lopez colpisce male di testa e il pallone termina sul fondo, alla sinistra di De Sanctis.

45′- FINE PRIMO TEMPO- Una Roma convintissima si è imposta per 3 reti a 0 in questo primo tempo. Chievo mai veramente pericoloso, solo un’occasione per i veneti che, però, la falliscono con un colpo di testa impreciso di Maxi Lopez. Grande possesso di palla, dinamismo e molte occasioni per la Roma che sembra riuscire ad imporsi anche ad un ritmo non elevatissimo e risparmiando energie. Appuntamento tra 15 minuti per il secondo tempo!

46′ – Inizia il secondo tempo

50′– CALCIO DI PUNIZIONE ROMA- Punizione per la Roma per fallo su Cole ad un metro dall’area di rigore.

52′– ROMA VICINA AL 4-0- Ljajic dalla trequarti lascia partire un tiro che tocca terra e si spegne sul fondo.

55′– ANCORA ROMA- Grande destro al volo di Totti dal limite sinistro dell’area di rigore: Bardi si allunga e para in due tempi.

56′ – AMMONITO PJANIC per fallo su Hetemaj

57′ – AMMONITO MAXI LOPEZ per lo stesso identico fallo fatto da Pjanic, commesso, però, ai danni di Yanga- Mbiwa.

59′ – SOSTITUZIONE ROMA- esce Totti, tra la standing ovation dello stadio Olimpico, ed entra Florenzi. Attacco quindi con Florenzi, Destro e Ljajic.

63′– SOSTITUZIONE CHIEVO- esce Maxi Lopez, ammonito, per far spazio a Meggiorini.

64′- OCCASIONE ROMA- su corner di Pjanic e colpo di testa di Destro, Bardi fa un miracolo e respinge. Pochi secondi dopo, su tiro da fuori area di Nainggolan, Bardi blocca a terra.

67′- OCCASIONE CHIEVO- De Sanctis respinge in volo il cross di Sardo e subito dopo il colpo di testa di Zukanovic termina sul fondo.

68′- SOSTITUZIONE ROMA- esce Pjanic ed entra Paredes, ex della gara.

70′- SOSTITUZIONE CHIEVO- esce Sardo ed entra Cesar, con spostamento a destra di Zukanovic.

74′- TIRO DI RADOVANOVIC, dopo essersi liberato di Paredes, decisamente sopra la traversa.

80′- SOSTITUIZIONE CHIEVO- esce Biraghi ed entra Edimar

82′ OCCASIONE ROMA per il 4-0- Nainggolan lancia Destro che da posizione ravvicinata tira di potenza, ma Bardi respinge.

83′ TIRO DI PALOSCHI che prova dalla trequarti un improbabile pallonetto: De Sanctis controlla la traiettoria.

85′- SOSTITUZIONE ROMA- Esce Nainggolan per far spazio al talentino turco Salih Uçan che così fa il suo esordio nel campionato italiano.

92′- FINE – Roma batte Chievo 3-0

FORMAZIONI UFFICIALI:

ROMA (4-3-3) 26 De Sanctis, 13 Maicon, 2 Yanga-Mbiwa, 23 Astori, 3 Cole; 16 De Rossi, 15 Pjanic, 4 Nainggolan; 8 Ljajic, 10 Totti, 22 Destro.
A disp.: 28 Skorupski, 12 Curci, 35 Torosidis, 25 Holebas, 48 Uçan, 82 Emanuelson, 96 Sanabria, 32 Paredes, 24 Florenzi, 27 Gervinho, 53 Verde.
All.: Garcia

DIFFIDATI: Totti
SQUALIFICATI: Manolas
INDISPONIBILI: Balzaretti, Borriello, Strootman, Iturbe, Castan

CHIEVO (4-3-1-2) 25 Bardi; 3 Dainelli, 87 Zukanovic, 17 Sardo; 21 Frey, 14 Cofie, 8 Radovanovic,  56 Hetemaj, 34 Biraghi; 43 Paloschi, 10 Maxi Lopez.
A disp.: 1 Bizzarri, 90 Seculin, 5 Gamberini, 12 Cesar, 26 Edimar, 84 Mangani, 7 Lazarevic, 29 Schelotto, 31 Pellissier, Meggiorini 69.
All.: Corini.

DIFFIDATI: –
SQUALIFICATI: –
INDISPONIBILI: Izco, Botta

ARBITRO: Gianpaolo Calvarese di Teramo
ASSISTENTI: Tonolini – Paganessi
IV UOMO: Nicoletti
ASSISTENTI DI PORTA: Massa – Pinzani

La Roma di Rudi Garcia è chiamata ad una reazione di forza e carattere dopo la sosta e, in particolare, la partita di Torino contro la Juventus. La squadra capitolina dovrà affrontare un Chievo che non vince dalla seconda giornata (0-1 contro il Napoli) e non viaggia in acque bellissime e si vocifera anche di un possibile esonero di Corini in caso di sconfitta allo stadio Olimpico.

STATISTICHE – L’ultimo successo del Chievo allo stadio Olimpico risale alla stagione 2012-2013 quando la formazione veneta si impose per 0-1. La scorsa stagione invece fu la Roma a vincere per 1-0, centrando così la decima vittoria consecutiva e stabilendo così il nuovo record di vittorie conseguite consecutivamente ad inizio campionato. La partita di oggi sarà il 25° incontro che si disputerà tra Roma e Chievo: 12 i successi della squadra capitolina e solamente 3 (2 dei quali proprio all’Olimpico) per quanto riguarda i veneti. La Roma ha mantenuto la rete inviolata in 9 delle ultime 12 partite contro il Chievo. Nelle ultime 12 partite giocate allo stadio Olimpico tra Roma e Chievo, la formazione clivense ha segnato solo 1 gol dei 6 totali realizzati nel 24 incontri. La Roma ha perso soltanto 1 volta tra le ultime 23 partite giocate all’Olimpico; invece il Chievo non pareggia in trasferta da gennaio, infatti, gli ultimi 11 incontri vedono 3 vittorie e 8 sconfitte.

QUI ROMA- Una Roma che deve mostrare sul campo tutta la sua rabbia e quanto espresso da Garcia in conferenza stampa se vuole veramente puntare al titolo e sarà importante una grande prestazione contro un Chievo che sicuramente darà il massimo anche per evitare l’esonero del proprio allenatore.

QUI CHIEVO- Un Chievo che è chiamato alla partita della vita per fermare una squadra, la Roma, che oltre ad una grande maturità, ha raggiunto livelli tecnici veramente enormi. La formazione veneta è chiamata ad una grande partita anche per salvare il proprio allenatore e per allontanarsi dalle cattive acque in cui versa al momento.

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): De Sanctis, Maicon, Yanga-Mbiwa, Astori, Cole, Nainggolan, Pjanic, Paredes, Florenzi, Destro, Ljajic.

CHIEVO (3-5-2): Bardi; Cesar, Zukanovic, Dainelli; Biraghi, Cofie, Radovanovic, Hetemaj, Frey; Paloschi, Maxi Lopez.

QUOTE SCOMMESSE – La Snai paga la vittoria della Roma a 1.30, il pareggio invece è pagato a 5.50. Poca fiducia invece nel Chievo e nella sua voglia di rivalsa: la sua vittoria è offerta a 10.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *