Alex Rivolta
No Comments

Serie A BEKO 1a giornata: Varese vince il derby con Cantù

Successo per Varese nel derby contro Cantù trascinati da un super Diawara. Bene le big con Milano che passa a Cremona e i successi di Reggiana e Sassari

Serie A BEKO 1a giornata: Varese vince il derby con Cantù
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

E’tornato il massimo campionato di basket italiano e con lui arrivano anche i primi verdetti visto che già al primo turno si sono affrontate rivali dirette per quella che dovrebbe essere la lotta ai playoff.

POZ SHOW – Nel primo derby stagionale la Pallacanestro Varese ha sconfitto Cantù in una partita molto sentita che i biancorossi hanno condotto con autorità trascinati dalla prestazione eccezionale del francese Diawara autore di 28 punti e dall’ottima prova delle ex meteore milanesi Kangur (16 punti) e Willie Deane, per i brianzoli non bastano i 19 punti della nuova stella Feldine. Come promesso alla vigilia in caso di vittoria, il coach di Varese Gianmarco Pozzecco ha pagato la scommessa facendosi tagliare i capelli dai suoi giocatori.

SUCCESSI PER LE BIG – Passando alle favorite sulla carta alla lotta scudetto, arrivano solo successi visto che i campioni d’Italia dell’Olimpia Milano hanno sconfitto Cremona nell’anticipo, per le scarpette rosse una prova eccezionale che ha visto brillare soprattutto la stella di Linas Kleiza già totalmente coinvolto nel gioco di coach Banchi, qualche problema di adattamento invece per MarShon Brooks ancora non perfettamente a suo agio con il regolamento europeo. Vittoria anche per la Dinamo Sassari che in casa sconfigge non senza patemi Bologna prendendo il largo solo sul finale – 22 punti di Logan – e per la Reggiana che a Trento piega la neo-promossa Aquila anche grazie ai 21 punti di Kaukenas. Sempre per quanto riguarda le neo-promosse, sconfitta al debutto per Capo d’Orlando che dopo un match tirato perde 71 a 74 contro Pistoia trascinata dai suoi americani che anche quest’anno sembrano stati ben pescati dai toscani – 14 punti per Williams e 16 per Johnson – . Vittoria a valanga dell’Enel Brindisi che ha asfaltato Pesaro con un pesante 92 a 56, i pugliesi partiti con il 14-0 di parziale d’apertura sono subito scappati via portandosi nel corso della gara davanti anche di oltre 40 punti.

In chiusura da segnalare il successo dell’Acea Roma al debutto casalingo contro Caserta e l’importante vittoria della Reyer Venezia in casa di Avellino trascinata da un ottimo Viggiano.

LA CLASSIFICA DELLA SERIE A BEKO:

EA7 MILANO 2
BANCO DI SARDEGNA SASSARI 2
ACEA ROMA 2
ENEL BRINDISI 2
GRISSIN BON REGGIO EMILIA 2
UMANA VENEZIA 2
GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 2
OPENJOBMETIS VARESE 2
VITASNELLA CANTU’ 0
SIDIGAS AVELLINO 0
DOLOMITI ENERGIA TRENTO 0
PASTA REGGIA CASERTA 0
VANOLI CREMONA 0
UPEA CAPO D’ORLANDO 0
CONSULTINVEST PESARO 0
GRANAROLO BOLOGNA -2

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *