Giuseppe Landi
No Comments

Roma, Ljajic attacca ancora: “Tre gol irregolari, lo Scudetto non dipende da noi”

Il serbo torna sugli episodi di Juventus-Roma: "Non possiamo fare nulla, meglio chiuderla qui"

Roma, Ljajic attacca ancora: “Tre gol irregolari, lo Scudetto non dipende da noi”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Dopo alcune ore di quiete, Adem Ljajic torna sul match dello Stadium tra Juventus e Roma, che ha visto trionfare la squadra di Allegri tra le polemiche: “Abbiamo giocato bene, subendo tre gol irregolari – ha dichiarato il serbo a Roma Radio -. Non possiamo fare nulla, meglio chiuderla qui. Il nostro l’abbiamo fatto”. L’ex Fiorentina ad una precisa domanda sullo Scudetto, attacca così: “Ci proveremo, ma dopo la partita di domenica non dipende da noi. Giochiamo il calcio più bello d’Italia, e siamo i più forti in questo momento. Andiamo avanti, ci sono ancora tante partite e può succedere di tutto. C’è un clima particolare, ma abbiamo voltato pagina, pensiamo al Chievo”.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *