Connect with us

Football

Verona-Cagliari 1-0: decide Tachtsidis in zona Cesarini

Pubblicato

|

Verona-Cagliari 1-0

Grazie ad una fucilata dal limite dell’area di Tachtsidis all’88’ il Verona punisce il Cagliari di Zeman, e si regala prima della sosta una classifica di tutto rispetto. La squadra di Mandorlini infatti, sale a quota 11 punti in classifica, dietro soltanto al duo di testa e all’Udinese. I sardi dopo il poker inflitto all’Inter non riescono a ripetersi pur avendo delle ottime chance di andare in gol, soprattutto nella prima frazione di gara.

Il tabellino della gara:

MARCATORE: Tachtsidis al 45′ s.t.

VERONA (4-3-3): Rafael; Moras, Marquez, Marques, Agostini; Ionita, Tachtsidis, Campanharo (Hallfredsson al 22′ s.t.); Nico Lopez (Jankovic al 22′ s.t.), Toni, Gomez (Nené al 44′ s.t.) . All. Mandorlini (Gollini, Luna, Saviola, Brivio, Salvetti, Gonzalez, Sorensen, Valoti, Rodriguez).

CAGLIARI (4-3-3): Cragno; Balzano, Ceppitelli, Rossettini, Avelar; Dessena (Joao Pedro al st 31′), Crisetig, Ekdal; Ibarbo, Sau (Longo al 16′ s.t.), Cossu (Farias al st 31′). All. Zeman (Carboni, Donsah, Capuano, Murru, Pisano, Caio Rangel, Barella).

ARBITRO: Giacomelli di Trieste.

NOTE – Ammoniti Dessena, Ibarbo e Rossettini (C) per c.n.r.

RIVIVI LA GARA

L’Hellas per continuare a sognare, il Cagliari per confermare la rinascita di ZemanLandia. Il sipario della sesta giornata di Serie A si apre allo stadio Bentegodi, un match che potrebbe riservare diverse sorprese sia in termini di spettacolo che di qualità.

Mandorlini schiera il consueto 4-3-3 con Torna titolare Hallfredsson, con Ionita che si sposta sulla destra, mentre Saviola e Nico Lopez dovrebbero partire dalla panchina con Jankovic e Juanito Gomez dal primo minuto.

Siamo stati impressionati dalla partita del Cagliari contro l’Inter, hanno segnato 4 gol e sbagliato un calcio di rigore nel primo tempo. E’ una squadra che sta bene, – ha dichiarato ieri in conferenza stampa Andrea Mandorlini -mle vittorie ti danno entusiasmo e consapevolezza. Vengono da un grande risultato, dal punto di vista della condizione fisica saranno un avversario molto temibile.

Zeman risponde con un modulo speculare e conferma in blocco l’undici vittorioso a San Siro contro l’Inter, con il trivote  Coss-Sau-Ibarbo.

Il Verona è partito bene. Per me non c’è una partita facile – ha dichiarato il tecnico boemo nella conferenza di presentazione del match -. Dobbiamo migliorare la prestazione di Milano e dimenticare quanto fatto contro l’Inter. Ora ci aspetta un’altra partita. Per me non esistono gare facili. Della prestazione contro i nerazzurri non mi è piaciuto il secondo tempo. Il Verona ha giocatori importanti. È una squadra abituata a giocare insieme, e hanno una buona fase difensiva“.

Risultati Serie A in diretta offerti da livescore.it

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI VERONA-CAGLIARI
VERONA (4-3-3) – Rafael; Agostini, Moras, Marquez, Sorensen; Hallfredsson, Tachtsidis, Ionita; Jankovic, Toni, Juanito Gomez. A disposizione: Gollini, Marques, Brivio, Guillermo Rodriguez, Luna, Alejandro Gonzalez, Campanharo, Valoti, Nico Lopez, Saviola, Nené. Allenatore: Mandorlini.
CAGLIARI (4-3-3) – Cragno; Avelar, Rossettini, Ceppitelli, Balzano; Ekdal, Crisetig, Dessena; Cossu, Sau, Ibarbo. A disposizione: Carboni, Pisano, Murru, Capuano, Benedetti, Joao Pedro, Donsah, Capello, Caio Rangel, Longo, Farias.

LIVE STREAMING TWITTER DAL BENTEGODI


Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending