Luca Porfido
No Comments

Milan: la conferenza stampa di Inzaghi

Conferenza stampa pre-Chievo per l'allenatore del Milan, che non ha escluso Bonaventura nel ruolo di mezz'ala, mentre El Shaarawy dovrebbe partire titolare

Milan: la conferenza stampa di Inzaghi
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Dopo due pareggi di fila contro Empoli e Cesena, il Milan proverà a ripartire dalla gara contro il Chievo Verona, che si giocherà a San Siro. Come al solito, anche questo venerdì Berlusconi presenzierà agli allenamenti a Milanello. Intanto Inzaghi prepara un Milan molto offensivo, con Bonaventura che potrebbe partire titolare nel ruolo di mezz’ala: “E’ un giocatore che può stare in tanti ruoli, può stare largo e giocare mediano”. Subito domande al veleno per l’allenatore rossonero, sia sulla continuità della squadra espressa in campo, sia sul brutto momento della difesa: “le partite le abbiamo finite spesso in crescendo, ci sono stati episodi che ci hanno condizionato. Facciamo un gioco molto dispendioso, ma stiamo bene fisicamente. Non prendere gol è sempre fondamentale, anche se per il nostro modo di proporre calcio offensivo saranno difficili con noi gli 0-0”.

Alcuni indizi anche sui possibili titolari di domani: “Menez sembra che sia tutto a posto. Io stimo molto El Shaarawy. Che giochi o non giochi domani, la mia stima per lui è intatta. Deciderò dopo l’allenamento. Honda ha l’atteggiamento giusto, corre tanto, gioca bene, ha fatto tre gol”. Ancora dubbi invece per quanto riguarda Torres, che dovrebbe però partire da titolare, facendo cosi il suo debutto dal primo minuto a San Siro.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *