Jacopo Bertone
No Comments

Pagelle Torino-Copenaghen 1-0: super Quaglia

L'attaccante campano entra nella ripresa e decide la partita, i danesi si dimostrano ancora una volta squadra ostica ma il Torino ha meritato la vittoria

Pagelle Torino-Copenaghen 1-0: super Quaglia
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Dopo una partita tanto difficile quanto snervante, il Vecchio Cuore Granata ha la meglio e gli uomini di Ventura si portano a casa 3 punti fondamentali per il discorso qualificazione, con un Quagliarella sugli scudi!

TOP TORINO:

QUAGLIARELLA 7 – Entra nel finale, chiamato a gran voce dal pubblico, e come al solito si fa trovar pronto conquistando il rigore e realizzandolo: il primo goal in Europa del Toro dopo 20 anni, mica male!

DARMIAN 7 – Si rivede il miglior Darmian, quello che percorre instancabile la propria fascia avanti e indietro, chiudendo ogni inserimento e sfornando assist a raffica, non sfruttati dai propri compagni, ma il ragazzo c’è…

TOP COPENAGHEN:

BENGTSSON 6,5 – Per poco concede un rigore per un fallo di mano, poi rivelatosi inesistente. Chiude con precisione e puntualità gli inserimenti degli avversari, incarnando perfettamente lo spirito di una squadra poco talentuosa ma efficace.

CORNELIUS 6,5 – Per poco non gela l’Olimpico con un colpo di testa nel primo tempo, ma la palla finisce a lato: regge da solo il peso di un attacco che si rivela sterile ma gli va dato il merito di averci provato.

FLOP TORINO:

GLIK 5,5 – Non il solito Glik, a tratti impacciato e spesso fuori posizione, ha la colpa di non aver buttato dentro un pallone che avrebbe potuto cambiare la partita all’inizio del secondo tempo.

AMAURI 5,5 – Il solito Amauri degli ultimi anni: sempre pronto a sbattersi per i compagni in fase di non possesso, ma sterile dal punto di vista offensivo, riuscirà a sbloccarsi in tempi brevi..?

FLOP COPENAGHEN:

KADRII 5 – A tratti impalpabile, non incide sulla partita come potrebbe, toccando pochissimi palloni e perdendone la gran parte.

ANTONSSON 5 – Insuperabile per tutta la gara, poi commette un errore fatale che vale i 3 punti al Toro: l’ex Bologna è tanto sfortunato quanto ingenuo, ma a questi livelli disattenzioni del genere non ce le si può permettere.

LE PAGELLE:

TORINO – Gillet 6, Maksimovic 6, Glik 5,5, Moretti 6, Darmian 7, Benassi 6, Gazzi 6,5, Sanchez Mino 6,5, Amauri 5,5, Martinez 5,5 (Quagliarella 7).

COPENAGHEN – Andersen 6, Hogli 5,5 , Bengtsson 6,5 , Antonsson 5, Jorgensen 6, Claudemir 6, Kadrii 5, Amartey 6, Gislason 5,5 , Cornelius 6,5 , Toutouh 5,5.

Jacopo Bertone (@JackSpartan92) 

 

 

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *