Antonio Guarino
No Comments

UEFA Youth League, i risultati della 2^giornata

Tornano in campo anche le formazioni U-19 dei Top Club europei, che si sono affrontate nella seconda giornata della UEFA Youth League

UEFA Youth League, i risultati della 2^giornata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La tre giorni di coppe europee ha visto scendere in campo anche la UEFA Youth League, la massima competizione continentale riservata alle formazioni Under 19 delle squadre partecipanti alla fase a gironi della Champions League, con composizione dei raggruppamenti e calendario delle gare identici a quelle della coppa dalle grandi orecchie.

Fabio Grosso, tecnico della Juventus Primavera, sconfitta dai pari età dell'Atletico Madrid nella 2^giornata di Youth League.

Fabio Grosso, tecnico della Juventus Primavera, sconfitta dai pari età dell’Atletico Madrid nella 2^giornata di Youth League.

MALE LE NOSTRE – Non è stata, purtroppo, una giornata favorevole per i colori italiani: Juventus e Roma, infatti, sono entrambe uscite sconfitte dai rispettivi match contro Atletico Madrid (1-0) e Manchester City (2-1). I bianconeri di Fabio Grosso non sono riusciti a recuperare la rete messa a segno al 29′ dal centrocampista spagnolo Roberto Nunez (classe ’96), mentre i giallorossi di Alberto De Rossi si sono fatti rimontare dai baby Citizens il vantaggio iniziale siglato al 54′ da Francesco De Martino.

LE ALTRE – Come la sorella maggiore Champions, anche la Youth League regala comunque tanti gol ed emozioni. Nelle 16 partite disputate, infatti, sono state realizzate ben 58 reti, con una media di 3,62 gol a gara. Nel Gruppo A – quello della Juventus – l’Olympiakos passa 3-1 sul campo del Malmo e raggiunge proprio i bianconeri al secondo posto nel girone. Nel Gruppo B, il Real Madrid s’impone in casa del Ludogorets per 3-0, mentre il Liverpool cade in Svizzera contro il Basilea per 3-2. Nel Gruppo C, ancora affermazioni esterne coi successi del Monaco sullo Zenit (3-0) e del Benfica sul Bayer Leverkusen (3-2). Pioggia di gol nel Gruppo D, con Arsenal e Anderlecht che ne fanno cinque al Galatasaray (5-1) e al Borussia Dortmund (5-0). Nel Gruppo E – che vede impegnata la Roma –  il CSKA Mosca batte 3-1 il Bayern ed appaia in classifica proprio i capitolini, mentre i bavaresi restano sorprendentemente fermi a 0 punti dopo due giornate, con 2 gol fatti e ben 7 subiti. Nel Gruppo F, APOEL ed Ajax impattano sullo 0-0, mentre PSG e Barcellona ripetono lo spettacolo offerto dai “più grandi”: ne esce fuori un 2-2 al cardiopalma, con rimonta blaugrana dal 2-0 parigino che si concretizza solo al 98′ col rigore trasformato da El Ouriachi. Cinquine anche nel Gruppo G, dove Schalke 04 e Chelsea liquidano con un secco 5-0 le velleitarie resistenze di Maribor e Sporting. Infine, nel Gruppo H, pari 1-1 tra Shakhtar Donetsk e Porto e successo esterno dell’Athletic Bilbao (2-1) sul campo del BATE Borisov.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *