Matteo Masum
No Comments

Champions League, i gol più belli della seconda giornata

E' il tocco morbido di Francesco Totti il gol più bello della quinta giornata

Champions League, i gol più belli della seconda giornata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Altra tappa, altro giro. La due giorni di Champions League ci ha lasciato in eredità un buon numero di reti segnate, da cui abbiamo selezionato quelle che, a nostro giudizio, sono state le migliori.

5) EDUARDO SALVIO- Una serata molto storta quella del Benfica, schiantata per 3-1 dal Bayer Leverkusen. A rendere meno amara la pillola, ci ha pensato Eduardo Salvio, autore di una bella giocata destro-sinistro, che poi ha portato al gol.

4) ADRIAN RAMOS- E’ entrato nella ripresa, ma i minuti che gli ha concesso Klopp sono stati sufficienti, al bomber colombiano, per mettere a segno una doppietta, grazie alla quale, unitamente al secondo gol in Champions League di Ciro Immobile, il Borussia Dortmund ha affossato l’Anderlecht.

3) DAVID LUIZ- Un gol da attaccante navigato, da centravanti abile a sentire la porta anche senza vederla. Peccato che, di professione, David Luiz faccia il difensore centrale, al massimo il mediano di rottura. Invece, stavolta, a rubare la scena è stato proprio lui, con una bella girata di sinistro, con la quale ha portato avanti il suo PSG contro il Barcellona.

2) LIONEL MESSI- Un secondo posto da condividere con la squadra. La rete dell’1-1 del Barcellona al Parco dei Principi è frutto di un’azione corale, perfettamente finalizzata dal giocatore più forte al mondo. Tutto inutile, certo, visto che i Blaugrana sono comunque usciti sconfitti, ma questo gol dimostra come gli schemi offensivi di Luis Enrique funzionino eccome.

1) FRANCESCO TOTTI- Celebrato da tutto il mondo, il capitano della Roma ha deciso di prendersi un altro record, diventando il più anziano marcatore della storia della Champions League. Un gol dei suoi, con un tocco sotto delicato, leggiadro, apparentemente naturale, ma in realtà ad alto coefficiente di esecuzione. E’ proprio lui, Francesco Totti l’autore della rete più bella della seconda giornata.

Matteo Masum

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *