Luca Porfido

Pagelle Ludogorets-Real Madrid 1-2: illusione Marcelinho, risolve Benzema

Pagelle Ludogorets-Real Madrid 1-2: illusione Marcelinho, risolve Benzema
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il Real Madrid di Ancelotti soffre non poco la squadra bulgara, che va anche in vantaggio. Un rigore di Ronaldo e Benzema regalano i 3 punti ai blancos

La squadra bulgara del Ludogorets da non poco filo da torcere ai campioni in carica del Real Madrid. La vittoria di misura per 2 a 1 della squadra di Ancelotti sta infatti stretta agli avversari, che sono stati penalizzati anche da qualche scelta “generosa” dell’arbitro Thomson.
La prima emozione del match la regala Marcelinho, che al 10’ porta in vantaggio i suoi dagli sviluppi di un calcio d’angolo. Dopo un primo rigore assegnato ai blancos, parato da Stoyanov su tiro di Cristiano Ronaldo, il direttore di gara fischia un altro penalty per il Real Madrid (rigore dubbio), che questa volta lo stesso CR7 riesce a trasformare, pareggiando i conti.
Nel secondo tempo il Real spinge sull’acceleratore: prima Chicharito si mangia un gol quasi fatto, poi un grande salvataggio di Minev sulla linea nega il gol della doppietta a Cristiano Ronado. Al 77’ Benzema, che partiva dalla panchina, insacca il gol del vantaggio. Anche se i bulgari tentano un forcing nei minuti finali, alla fine è il Real Madrid a vincere l’incontro, portandosi a punteggio pieno nel girone.

marcelinho ludogorets real madrid

Marcelinho in gol nel match Ludogorets – Real Madrid

TOP LUDOGORETS

Stoyanov 6,5 – Ottima serata per il portiere, che si concede anche il lusso di parare un rigore a Cristiano Ronaldo.

Aleksandrov 6,5 – Per un difensore non è mai facile giocare contro l’armata degli attaccanti del Real Madrid, ma lui se la cava abbastanza bene.

Marcelinho 7 – Oltre al gol del momentaneo vantaggio, va più volte vicino alla doppietta e nel primo tempo è una vera e propria spina nel fianco per il Real.

FLOP LUDOGORETS

M. Aleksandrov 5,5 – Forse il peggiore in campo dei suoi, non pervenuto.

Calçara 5,5 – Abbastanza sicuro nella prima parte, nel secondo tempo commette però troppi errori.

Bezjak 5,5 – Prestazione condizionata anche dallo spirito di sacrificio. Gli tocca più volte fare a sportellate con i difensori madrileni.

TOP REAL MADRID

Marcelo 7 – Tanta corsa e spinta per il brasiliano. Sforna un sacco di cross utili, anche se fino all’ingresso di Benzema nessuno li aveva sfruttati al meglio.

Cristiano Ronaldo 6,5 – Sbaglia un rigore ma ne segna un altro, ponendo il suo sigillo anche su questa partita. La forma fisica sembra non essere delle migliori, anche se Minev gli nega sulla linea un gol già fatto.

Benzema 7 – La concretezza del francese è una delle sue armi migliori. Dal suo ingresso segna il gol del vantaggio e serve un grande assist a Ronaldo.

FLOP REAL MADRID

Hernandez 5,5 – Ha avuto sui suoi piedi almeno 3 palle gol, sbagliate però tutte. La differenza con Benzema è ancora abissale.

Modric 5,5 – Quasi non pervenuto il centrocampista del Real, che dovrebbe essere il metronomo in mezzo al campo. Paga forse la forma fisica non al meglio.

Varane 5 – Forse il peggiore della retroguardia del Real. Non è assolutamente la sua serata, distratto e poco lucido.

PAGELLE LUDOGORETS

Stoyanov 6,5; Calçara 5,5, Aleksandrov 6,5, Moti 6, Minev 6; Dyakov 6, Espinho 6 (dal 82’ Anicet SV); M. Aleksandrov 5,5 (dal 83’ Misidjan 6,5), Marcelinho 7 (dal 69’ Wenderson 6), Abalo 6; Bezjak 5,5

PAGELLE REAL MADRID

Casillas 7; Arbeloa 6, Varane 5, Sergio Ramos 6, Marcelo 7; Illaramendi 6, Modric 5,5 (dal 74’ Kroos SV), Isco 6,5 (dal 76’ James Rodriguez SV); Bale 6, Hernandez 5,5 (dal 67’ Benzema 7), Cristiano Ronaldo 6,5

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *