Connect with us

Milan

Mercato Milan, Galliani a tutto campo: Thiago Silva, Boateng e…Destro

Pubblicato

|

Tutte le novità sul mercato del Milan: intervista a Adriano GallianiMILANO, 4 LUGLIO – Mattinata frenetica in casa Milan. L’ad Adriano Galliani, letteralmente braccato dai giornalisti, all’uscita della Lega Calcio fa il punto sul mercato rossonero: in primo piano la conferma di Thiago Silva, il “mercato strachiuso” e un pronostico sulla finale di Copa Libertadores. E spunta il nome di Destro…

THIAGO E IL BOA – L’amministratore delegato rossonero torna sul caso Thiago Silva: Bisogna ringraziare Silvio Berlusconi per aver tenuto Thiago Silva – ha continuato Galliani – e per aver resistito alle tentazioni. Abbiamo nove centrocampisti, il Milan ha chiuso il mercato. Anche in uscita, magari solo Mesbah ci lascerà. Siamo al completo. Boateng ritocco? Son affari privati, hanno già tutti ingaggi altissimi“.

I DETTAGLI E LA CAMPAGNA ABBONAMENTI – Il Milan ha limato gli ultimi dettagli per la coppia Acerbi-Costant“Il mercato del Milan è strachiuso. Stamattina ho incontrato Chievo e Genoa per definire Acerbi e Constant, lavoro di routine, niente di eccitante (scherzando, ndr). La campagna abbonamenti parte oggi”. Eppure secondo la Gazzetta dello Sport, Galliani avrebbe incontrato il Genoa per parlare di Mattia Destro.

GALLIANI, BRASILIANO DENTRO – La finale di Copa Libertadores interessa di striscio anche il Milan che, con una vittoria del Boca, perderebbe lo slogan di “club più titolato al mondo”: “Stanotte tifo Corinthians. Se vince il Boca cambieremo la scritta sulla maglia. Il club più titolato d’Europa vorrei mettere. Il club europeo più titolato al mondo mi sembra un buon suggerimento, lo valuterò”.

Michele Lestingi

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending