Fabio Pengo

Mercato, Julio Cesar-Milan: bufala o realtà?

Mercato, Julio Cesar-Milan: bufala o realtà?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Samir Handanovic potrebbe servire un assist succulento ai cugini rossoneri

Julio Cesar in rotta di collisione con l'InterMILANO, 4 LUGLIO – In queste ore la società nerazzurra sta cercando in tutti i modi di ridurre il più possibile lo stratosferico monte ingaggi che in questi ultimi anni ha raggiunto il tetto di 80 milioni. Dopo il passaggio di Lucio alla Juventus e Maicon al Chelsea e dopo aver piazzato Stankovic, richiesto dal Fulham, l’ultima gatta da pelare è Julio Cesar.

Il portiere brasiliano è legato alla sponda nerazzurra del Naviglio con un contratto di 4,5 milioni di euro fino al 2014, ma i suoi ultimi problemi fisici hanno convinto Branca a cercare un sostituto che risponderebbe a Samir Handanovich, portiere dell’Udinese. Tuttavia Moratti non ha fatto i conti nè col giocatore deciso a rimanere nè con la tifoseria che ormai lo considera una bandiera e con il club della famiglia Pozzo che ha concesso all’Inter una settimana per chiudere l’affare a causa degli imminenti preliminari di Champions League.

A questo punto bisogna convincere il portiere brasiliano a lasciare l’Inter ma non necessariamente Milano: pronti a scattare ci sono i cugini milanisti che potrebbero trovare in Julio Cesar il portiere affidabile che si cerca da tempo e magari il trasferimento potrebbe giovare anche allo stesso calciatore che potrebbe essere uno dei molti a prendersi una rivincita nei confronti del club che lo voleva scaricare a tutti i costi.

Fabio Pengo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *