Luca Porfido
No Comments

Verso Inter-Cagliari: la conferenza stampa di Ranocchia

Per la conferenza stampa pre-Cagliari Mazzarri ha preferito essere sostituito da Ranocchia. Il capitano suona la carica, ricordando che l'Inter è affamata

Verso Inter-Cagliari: la conferenza stampa di Ranocchia
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Niente conferenza stampa per Mazzarri alla vigilia della gara contro il Cagliari. A rispondere ai microfoni ci ha pensato invece il capitano Ranocchia.

Non firmo il terzo posto, firmo per vincere contro Cagliari, in Coppa, con la Fiorentina. Firmo per vincerle tutte” dichiara subito il difensore nerazzurro, che suona quindi la carica in vista dei prossimi appuntamenti. Ranocchia ha anche sfruttato l’occasione per confermare la firma imminente del rinnovo: “Firmerei un contratto a vita”. Per quanto riguarda il cosiddetto problema San Siro, la risposta è immediata: “San Siro è casa nostra, quando le avversarie vengono qui devono avere timore”.

GRUPPO ED ENTUSIAMO – Risposta generica anche a chi chiedeva delucidazioni riguardo la condizione fisica di Hernanes: “tutti possono ambire alla maglia da titolare. Nessuno è intoccabile”. Anche qualche domanda tattica per il capitano interista, soprattutto per quanto riguarda la solidità espressa in difesa, merito secondo molti della presenza di Medel: “Dal mio punto di vista parte da davanti, dalle punte. Se tutti ci diamo una mano dall’inizio alla fine è più facile”. Qualcuno ricorda anche al difensore la parola “scudetto”, venuta fuori in estate:
Possiamo giocarcela con tutti. Normale che la Juve parta da una posizione avanzate, ma noi abbiamo fame”.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *