Connect with us

Esclusive

ESCLUSIVA – Pruzzo: “Difficilmente nascerà un nuovo Totti”

Pubblicato

|

Intervista a Roberto Pruzzo in occasione del compleanno di Totti

Oggi Francesco Totti compie 38 anni, e per l’occasione SportCafe24, oltre a dedicare alcuni focus che ricostruiscano le gesta, la carriera ed anche il personaggio del numero dieci giallorosso, ha deciso di intervistare Roberto Pruzzo, bomber della Roma degli anni ’80.

Innanzitutto, una domanda probabilmente scontata. Le sarebbe piaciuto giocare accanto a Francesco Totti?

“E a chi non sarebbe piaciuto? Avremmo fatto molti gol insieme”

Pensa sia stato il miglior giocatore italiano di tutti i tempi?

“Questa è una domanda difficile. Ci sono tante situazioni da valutare. Per la mia generazione, penso proprio che sia stato il più grande”

Totti ha dichiarato che sogna di vincere il suo secondo scudetto. Pensa possa raggiungere questo obiettivo?

“Assolutamente sì. La Roma quest’anno è la favorita insieme alla Juventus e può vincere il titolo”

In Champions League, invece, ha qualche chance?

“In Europa è più complicato, ci sono squadre molto più forti delle nostre. Tuttavia, la Champions League è una competizione particolare, non è sempre detto che vinca la squadra più forte”

Un’ultima domanda. Vede nella rosa attuale della Roma, o nella primavera, un calciatore che possa raccogliere l’eredità di Francesco Totti?

“La risposta è secca. No. Non ne vedo uno al momento, e chissà mai se ne nascerà un altro come lui”

Ringraziamo Roberto Pruzzo per il tempo concessoci.

Matteo Masum

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending