Alex Rivolta
No Comments

Basket mercato: Sassari colpo Cusin, Stone in laguna

Il mercato chiude con un doppio colpo, il centro della Dinamo Sassari sarà Cusin mentre a Venezia arriva Julyan Stone come nuovo playmaker

Basket mercato: Sassari colpo Cusin, Stone in laguna
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il mercato estivo è ai titoli di coda e proprio sul finale arrivano due colpi importanti per le rispettive squadre, parliamo dell’ingaggio di Marco Cusin da parte della Dinamo Sassari e dell’ex Raptors Julyan Stone come nuovo playmaker della Reyer Venezia. E per entrambi arrivano parole di stima da due superstar.

Julyan Stone, nuovo acquisto della Reyer Venezia.

Julyan Stone, nuovo acquisto della Reyer Venezia.

LA BENEDIZIONE DI DATOME – “Uno come Cusin lo vorrei in qualunque mia squadra” con queste parole tramite il suo profilo twitter Gigi Datome ha voluto fare i complimenti alla Dinamo per l’acquisto e un in bocca al lupo al suo compagno di nazionale, parole importanti da parte di un grande giocatore – oltre che un sardo Doc – che possono solo far che piacere all’ex centro di Cantù. Cusin era uno dei nomi grossi sul mercato di quest’estate, sembrava indirizzato verso l’estero visto che a dir suo dall’Italia non arrivavano offerte concrete nonostante le voci che lo volessero vicino a varie squadre fra cui Milano. Sul rush finale però l’offerta italiana è arrivata ed è quella del Banco di Sardegna che lo ha scelto come nuovo pivot per affrontare ai massimi livelli sia il campionato che l’Eurolega.

MI MANDA GALLINARI – Altra benedizione illustre è quella impartita da Danilo Gallinari a Julyan Stone, nuovo playmaker della Reyer Venezia che nell’ultima stagione ha militato fra le file dei Toronto Raptors. Il Gallo gli ha augurato buona fortuna e ha sottolineato le qualità del giocatore classe 1988 che farà il suo debutto in laguna insieme ai tanti nuovi arrivati da Siena quest’estate. I due si sono conosciuti ai tempi dei Denver Nuggets dove Stone ha collezionato 26 presenze nel biennio 2011-2013. Parole al miele arrivate anche per la società Reyer che Gallinari ha definito come una delle realtà emergenti più positive e interessanti nel panorama della pallacanestro italiana.

Vedremo se alla prova del campo i due manterranno le attese create dalle parole di Datome e Gallinari, per Cusin il primo banco di prova potrebbe essere la supercoppa italiana in programma fra 8 giorni proprio a Sassari.

Alex Rivolta

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *