Luca Porfido
No Comments

Pagelle Napoli-Palermo 3-3: InesistentInler, Belotti tenore

Brutta prestazione per il Napoli che si fa rimontare da un ottimo Palermo. Difesa e centrocampo partenopeo da dimenticare, bene gli attaccanti rosanero

Pagelle Napoli-Palermo 3-3: InesistentInler, Belotti tenore
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Non c’è pace per il Napoli in questo avvio di stagione. Dopo la vittoria nella prima giornata contro il Genoa, sembrava che parte della delusione per l’eliminazione dalla Champions fosse andata via. Poi il vuoto: due partite perse contro Chievo (in casa) e Udinese. Ieri sera, di fronte al suo pubblico (anche se il San Paolo era mezzo vuoto), la squadra partenopea cercava la partita del rilancio, che avrebbe permesso di raggiungere quota 6 punti, e di avvicinarsi sempre di più alla zona calda della classifica.

LA CRONACA – In un primo momento era sembrato il Napoli dello scorso anno: Koulibaly porta in vantaggio i suoi già dopo 2 minuti dall’avvio di gara. La partita inizia, quindi, in discesa. E infatti all’11’ anche Zapata pone il suo sigillo sul match, con il Napoli che dopo neanche un quarto d’ora già conduce per 2 a 0. Da li in poi il grande vuoto. Al 18’ Belotti accorcia subito le distanze, e dopo 6 minuti Vazquez riporta la gara in parità. Nel recupero del primo tempo ci pensa il solito Callejon a risolvere il problema, con un tiro al volo che riporta in vantaggio i suoi.  E’ però nel secondo tempo che il Napoli sbaglia l’approccio al match, facendosi recuperare al 61’ dal solito Belotti, che fa 3 a 3. Neanche gli ingressi di Higuain e Insigne riescono a sbloccare la partita, che termina quindi in parità, consegnando solo un punto agli uomini di Benitez, che lasciano il campo più perplessi di prima.

TOP NAPOLI

CALLEJON 7 – Assist e gol coronano un’altra buona prestazione dello spagnolo, che sembra essere il più in forma dell’attacco del Napoli. Cala un po’ nel finale, ma è uno dei pochi a metterci la grinta.

Zapata 6,5 – Bello il gol, ma soprattutto lo spirito di sacrificio. Obbliga Sorrentino a 2 grandi interventi. Nota positiva per il Napoli.

FLOP NAPOLI

INLER 5 – Forse una delle partite più brutte per il giocatore svizzero da quando è al Napoli. Zero apporto in fase di interdizione, poca lucidità nell’impostare l’azione. Irriconoscibile.

ALBIOL 5 – Il difensore spagnolo va in confusione per quasi tutto il match. Troppe amnesie e troppa insicurezza, tanto da andare in difficoltà anche quando si tratta di mantenere semplicemente la posizione.

GHOULAM 5 – Non una grande serata per tutta la retroguardia partenopea. Il terzino non è mai pericoloso in attacco, ma ancora più grave è la fase difensiva. Il Palermo infatti capisce la serata no dell’algerino e affonda più volte da quelle parti. Non pervenuto

Inler uno dei peggiori in campo per il Napoli nell match contro il Palermo

Inler uno dei peggiori in campo per il Napoli nell match contro il Palermo

TOP PALERMO

BELOTTI 8 – Corona una grande prestazione con una doppietta che affonda il Napoli. Un ottimo giocatore da tenere sott’occhio per il futuro.

VAZQUEZ 7,5 – Un’altra ottima partita dopo quelle col Verona e l’Inter. La retroguardia e il centrocampo del Napoli gli danno una gran mano, ma lui sfrutta al meglio le amnesie degli avversasi. Gol, corsa e assist.

FLOP PALERMO

TERZI 5,5 – Anche lui poco brillante in fase difensiva, soprattutto in avvio di gara, dove gli attaccanti del Napoli imperversano in area di rigore quasi incontrastati.

BAMBA 5 – Brutta partita per il difensore del Palermo. Callejon li sfugge in occasione del gol, mentre Zapata può agire in totale libertà. Prestazione da dimenticare.

JOAO SILVA 5 – Delude dal momento dell’ingresso fino al fischio finale. Impreciso, non riesce quasi mai a far salire la squadra e commette troppi falli.

PAGELLE NUMERICHE NAPOLI

Rafael 5; Henrique 5, Albiol 5, Koulibaly 5, Ghoulam 5; Inler 5., Gargano 6; Callejon 7, Hamsik 5.5 ( dal 21′ st De Guzman 5.5), Mertens 5 ( dal 39′ st Insigne SV); Zapata 6,5 (25′ st Higuain 5)

PAGELLE NUMERICHE PALERMO

Sorrentino 6; Andelkovic 5.5, Terzi 5.5, Bamba 5; Morganella 6 ( dal 37′ st Emerson SV), Rigoni 6, Barreto 6.5 (dal 33′ Bolzoni SV), Daprelà 6; Vazquez 7.5; Belotti 8, Dybala 7 ( dal 17′ st Joao Silva 5)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *