Vincenzo Galdieri
No Comments

Maxi Lopez sfida la sua ex: ma l’amore non è mai passato

Amori, turbamenti ed ex: vita e carriera di Maxi Lopez, nell'ultimo anno, sembrano essersi intrecciate in maniera pazzesca. Ma i colori blucerchiati gli rimarranno sempre dentro, anche da avversario

Maxi Lopez sfida la sua ex: ma l’amore non è mai passato
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Maxi Lopez sfida Mauro Icardi

Maxi Lopez, ai tempi della Sampdoria: oggi la sfida alla sua ex squadra preferita

E’ stato amato, a più riprese. E’ stato osannato, accolto una seconda volta come se fosse la prima. E’ stato anche difeso, incitato, nel giorno della grande sfida all’Inter del rivale Mauro Icardi, la scorsa stagione. E l’amore era ricambiato. Perchè la verità è che Maxi Lopez non ha mai amato un’altra squadra come ha amato la Sampdoria. La vita però va avanti, e capita di prendere strade diverse. Di incontrarsi un’altra volta, ma da avversari. Oggi è il giorno della resa dei conti. Maxi Lopez contro la Sampdoria. La grande ex mai dimenticata. Quella che l’ha accudito, anche grazie al calore dei suoi tifosi, in uno dei momenti più particolari della vita\carriera di Maxi: la separazione dall’altra ex, Wanda Narafidanzatosi nel frattempo con l’ennesimo ex – stavolta ex amico – Mauro IcardiLa vita di Maxi ultimamente è cosi. Un vortice di un’eccezionale complessità, dove la parola dominante è sempre una: ex.

TI AMO, MA DEVO FARLO – Nel frattempo, la vita di Maxi comunque ha ripreso un andamento meno movimentato, ben lontano dal roboante trend degli scorsi mesi, quando sui giornali non si faceva altro che parlare di lui, Wanda ed Icardi. Non era sereno Lopez, e lo si poteva capire. Anche in campo stentava. Oggi è fidanzato con la bella Daniela ed ha trovato in casa Chievo una grande possibilità di riscatto: partito benissimo – suo il gol al Napoli – oggi si trova davanti all’esame Sampdoria. Riuscirà a lasciar da parte i sentimenti? Riuscirà ad essere cinico sotto porta? Esulterà, qualora dovesse segnare? Questo, al momento, non possiamo saperlo. Ma Maxi Lopez sembra pronto, un altro rispetto alla scorsa stagione. Magari la butterà dentro veramente. E non esulterà. Guarderà il suo ex pubblico, guarderà quella maglia blucerchiata e con gli occhi dirà: “Ti amo, ma ho dovuto farlo”. Romanzi d’amore in chiave calcistica e fantasticherie varie. Per la verità, aspettiamo le 20.45.

Vincenzo Galdieri (Twitter: @Vince_Galdieri)

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *