Simone Viscardi
No Comments

Inter-Atalanta 2-0: Osvaldo-Hernanes, i nerazzurri ripartono

Un gran gol dell'italoargentino spiana la strada all'Inter contro un'Atalanta coriacea. Nel finale raddoppia il "Profeta", che suggella un successo meritato

Inter-Atalanta 2-0: Osvaldo-Hernanes, i nerazzurri ripartono
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Hernanes, centrocampista dell'Inter.

Hernanes, centrocampista dell’Inter

L’Inter torna a vincere dopo il pareggio di Palermo, e lo fa piegando un’Atalanta tutt’altro che arrendevole. Nerazzurri – di Milano – in vantaggio a pochi minuti dalla fine del primo tempo, grazie ad una bellissima mezza rovesciata di Osvaldo (subentrato in corso d’opera all’infortunato Icardi). In precedenza Palacio aveva sbagliato un rigore procurato da Ranocchia, mentre Vidic aveva colto un palo clamoroso. Ancora un legno per l’Inter in avvio di ripresa, questa volta colpito da Palacio. Nella fase centrale del secondo tempo gran risveglio dell’Atalanta, che non riesce però a trovare il gol del pari. L’ingresso di M’Vila riequilibra l’Inter, che riprende campo e si guadagna con Osvaldo la punizione – a dir la verità inesistente – che Hernanes tramuta nel gol del 2 a 0 finale. Successo tutto sommato meritato per gli uomini di Mazzarri, che scavalcano il Milan e rimangono a distanza dalla coppia di vetta. RIVIVI LE EMOZIONI DEL MATCH CON LA CRONACA DI SPORTCAFE24.

IL TABELLINO

INTER (3-5-2): Handanovic; Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; Jonathan, Kovacic, Medel, Guarin, Dodò; Palacio, Icardi. Panchina: Carrizo, Campagnaro, Andreolli, Nagatomo, Mbaye, D’Ambrosio, Hernanes, M’Vila, Krhin, Kuzmanovic, Obi, Osvaldo. Allenatore: Mazzarri

ATALANTA (4-4-1-1): Sportiello; Zappacosta, Biava, Cherubin, Dramé; Estigarribia, Baselli, Carmona, D’Alessandro; Moralez, Bianchi. Panchina: Avramov, Benalouane, Scaloni, Bellini, Del Grosso, Raimondi, Cigarini, Migliaccio, Molina, Gomez, Boakye, Denis. Allenatore: Colantuono.

RETI : 40′ Osvaldo, 87′ Hernanes

ARBITRO: Gervasoni di Mantova

LA CRONACA

93′ – TRIPLICE FISCHIO DI GERVASONI! Finisce qui il match di San Siro. L’Inter batte l’Atalanta dopo 4 anni grazie alla splendida rete di Osvaldo e al siluro su punizione di Hernanes. Saranno da valutare le condizioni di Icardi, ma nel frattempo i nerazzurri salgono a 8 punti, sempre -4 dalla coppia di testa.

92′ – Zappacosta prova l’ultima sortita. Il suo diagonale meriterebbe più fortuna, ma non riesce a trovare la via della rete.

89′ – Tre minuti di recupero anche nella ripresa. Boakye non molla ma prende giallo per un fallo su Dodò

87′ – HEEEEEEERNANEEEEEES!! IL PROFETA CHIUDE LA PARTITA!!! Raddoppio dell’Inter, punizione perfetta di Hernanes, che con una botta tremenda sul palo del portiere batte Sportiello. Punizione che farà discutere però, Carmona sembra aver decisamente preso il pallone e non Osvaldo.

86′ – Ghiotta opportunità per l’Inter. Punizione dal limite per fallo – inesistente – di Carmona su Osvaldo. Hernanes sul punto di battuta.

83′ – MEDEL LA PIAZZA DA FUORI! Ma Sportiello devia in corner, probabilmente il pallone sarebbe uscito comunque.

82′ – Boakye tenta il diagonale dal limite dell’area, ma allarga troppo il tiro che si perde sul fondo.

81′ – Gran botta di Hernanes, ma il destro del “Profeta” vola alto sulla traversa della porta difesa da Sportiello.

80′ – Sembra essersi arrestato il forcing atalantino. L’Inter è tornata padrona del gioco, ma fatica a trovare l’occasione per chiuderla.

74′ – Ammonito Kovacic per un fallo a metà campo. Nel frattempo anche Mazzarri sfrutta il suo ultimo cambio, esce uno stremato Palacio, al suo posto M’Vila.

73′ – Ultimo cambio per Colantuono: entra lo spauracchio dell’Inter, German Denis rileva Bianchi.

72′ – Il Papu è gran protagonista. Gomez si accentra dalla sinistra e ci prova di nuovo da lontano, ma il pallone è impreciso.

70 – ESTIGARRIBIA A UN CENTIMETRO DAL PARI! Su un cross dalla sinistra l’ex bianconero arriva a sfiorare la palla sul secondo palo, ma la sfera rotola fuori di pochissimo.

65′ – Cambio nell’Inter. Mazzarri mette in campo il Profeta Hernanes, a fargli spazio Guarin.

63′ – L’Atalanta adesso ci crede, squadra di Colantuono costantemente nella metacampo interista.

60′ – GOMEZ DA FUORI!! Il neoentrato sveglia Handanovic con un gran destro da fuori area. Lo sloveno risponde presente, ma l’Atalanta è in crescita grazie ai cambi.

55′ – BENALOUANE CI PROVA! Il centralone dei bergamaschi anticipa Handanovic su calcio d’angolo, ma di testa non inquadra lo specchio della porta.

54′ – PALO DI PALACIO! El Trenza recupera il pallone e scambia con Osvaldo. Il suo diagonale però si stampa sul legno. Guarin non riesce a fare centro sulla ribattuta.

51′ – DOPPIO CAMBIO NELL’ATALANTA: dentro il “Papu” Gomez e Boakye, fuori Maxi Moralez e D’Alessandro. Colantuono prova a scuotere la sua squadra.

50′ – Palacio prova a colpire di testa, Cherubin smorza e consente la facile parata a Sportiello.

47′ – Sempre pungente Dramè sulla sinistra, sul suo traversone Handanovic mette i guantoni.

45′ – Tutto pronto per l’inizio della ripresa, nessun cambio nelle due formazioni

Inter avanti alla fine del primo tempo. A decidere è uno splendido gol di Osvaldo, giunto ad una manciata di minuti dalla fine della frazione. In precedenza altre occasioni per i padroni di casa, mentre l’Atalanta si è fatta viva solo grazie a qualche incursione di Dramè. Unico neo nel primo tempo interista l’infortunio di Icardi, costretto ad uscire per una ginocchiata a palla lontana di Benalouane. A tra poco per l’inizio della ripresa.

48′ – Duplice fischio del direttore di gara, finisce qui il primo tempo!

45′ – Tre minuti di recupero in questo primo tempo.

40′ – OSVALDOOOOOOOOOOOO!!!! INTER IN VANTAGGIO!! Punizione dalla destra di Guarin, Osvaldo intercetta in mezza rovesciata e scaraventa il pallone alle spalle di Sportiello.

35′ – Ripartenza prepotente di Guarin, che cerca ancora una volta il tiro da lontanissimo. Palla a fil di palo, ma Sportiello accompagna con lo sguardo.

30′ – PARA SPORTIELLO! Tiro lento e poco angolato di Palacio, il portiere ospite si esalta e ribatte!

29′ – RIGORE PER L’INTER! Benalouane stende Ranocchia in area, Gervasoni non ha dubbi. Ammonizione per il centrale orobico.

28′ – PRIMO GIALLO DEL MATCH! Carmona entra duro su Osvaldo sulla trequarti atalantina, ammonizione ineccepibile per lui.

25′ – ICARDI NON CE LA FA! Il centravanti argentino è costretto a lasciare il campo a Osvaldo a causa di un colpo proibito a palla lontana di Benalouane.

24 – Inter in contropiede! Guarin taglia il campo centralmente e allarga per Kovacic. Il tiro a giro del croato va fuori di pochissimo.

23′Cresce l’Atalanta. Ancora Dramè dalla sinistra, Bianchi anticipa in spaccata sul primo palo ma Vidic chiude in corner.

19′ – Dramè sembra essere il più in palla tra gli orobici, da una sua discesa nasce un cross pericoloso sul primo palo. Blocca il portiere interista.

17′ ANCORA INTER! Palacio lanciato in corsa da Kovacic, ma Sportiello dice di no. Gli uomini di Mazzarri sono in pressione, Atalanta in seria difficoltà nella fascia centrale del campo.

16′ – PALO DELL’INTER! Vidic dimenticato in mezzo all’area sull’angolo di Jonathan colpisce il legno a portiere battuto.

13′ – RANOCCHIA SALE IN CIELO! Il capitano nerazzurro anticipa Sportiello sugli sviluppi di un calcio piazzato, la palla però vola alta sulla traversa.

11′ – Anche Dramè cerca fortuna quasi da metà campo, Handanovic blocca sicuro.

8‘ – MEDEL DA FUORI! Sventola del mediano nerazzurro, pallone a lato di poco.

7′ – Guarin ci prova da fuori! La punizione del colombiano è deviata in angolo.

– VIA, SI PARTE! Fischio d’inizio di Inter-Atalanta!

Simone Viscardi (@simojack89)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *