Giuseppe Landi
No Comments

Juventus, Allegri in conferenza: “Niente turnover. Tevez merita la nazionale”

E sulle dichiarazioni di Conte: "Sono sereno"

Juventus, Allegri in conferenza: “Niente turnover. Tevez merita la nazionale”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, si è presentato in conferenza stampa alla vigilia della gara dello Stadium contro il Cesena: “Vidal? Non è al 100%, deve mettere nelle gambe minutaggio. Abbiamo dei giocatori out per infortunio, dovrà essere bravo a bilanciare il lavoro. Morata vorrei vederlo in campo 90′, è un giocatore di grandi qualità ma che veniva da un mese di inattività. Si inserirà pian piano”.

E su Tevez, ancora fuori dai convocati di Martino, Allegri afferma: “Sta facendo grandi cose, come lo scorso anno. Per me meriterebbe la convocazione. Pereyra merita la nazionale”.

Il tecnico bianconero è poi tornato sulla gara di domani e sulla lotta scudetto: “Il Cesena è in un buon momento di forma. Per vincere i campionati bisogna ottenere i 3 punti con le piccole. Formazione? Non la cambierò totalmente, Morata e Coman sono in grado di entrare dalla panchina. Per lo scudetto è ancora presto per dire se sarà una corsa a due o meno”.

Infine sugli infortunati: “Barzagli recupererà per il 1° ottobre, Caceres dovrebbe essere a disposizione per l’Atletico. Pirlo farà degli esami in settimana, Evrà potrebbe giocare domani”.

QUI LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS – CESENA

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *