Giuseppe Landi
No Comments

Pagelle Sassuolo-Sampdoria 0-0: Viviano come Benji, Zaza Conte-dipendente

L'estremo difensore blucerchiato salva i suoi in diverse circostanze. Flop Gabbiadini e Zaza

Pagelle Sassuolo-Sampdoria 0-0: Viviano come Benji, Zaza Conte-dipendente
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Sassuolo e Sampdoria si dividono la posta in palio in una delle gare della terza giornata di Serie A. Un match giocato a ritmi bassi, 0-0 il risultato finale, con i padroni di casa che hanno avuto le migliori occasioni, ma hanno dovuto fare i conti con l’estremo difensore blucerchiato Emiliano Viviano, davvero in grande spolvero. Pareggio giusto, con i due tecnici sicuramente soddisfatti della tenuta del campo da parte della propria squadra, ma non dei rispettivi reparti avanzati, in grado di creare poche occasioni da rete. Ecco le pagelle del match.

TOP SASSUOLO – SAMPDORIA 0-0

VIVIANO 7,5 – E’ lui l’uomo del match, anche se non è bastato per ottenere i 3 punti in casa del Sassuolo. Prodigiosi gli interventi su Magnanelli nella prima frazione di gara, e su Floccari nella ripresa. Non meno importanti le parate su Taider e Floro Flores.

SILVESTRE 7 – Cancella praticamente da solo l’attacco avversario. Sembra tornato il giocatore che militava nel Palermo qualche anno fa, di un’altra categoria rispetto a quello visto a San Siro con le maglie di Inter e Milan. Bravo nella marcatura a uomo, ma anche negli anticipi.

ACERBI 6,5 – Marca a uomo Okaka, uno dei migliori di questo inizio di campionato, e lo contiene alla grande. Leader della difesa del Sassuolo, dopo aver vinto la più grande battaglia della sua vita, è pronto a confermarsi sul campo come uno dei migliori giocatori italiani nel suo ruolo.

Flop Zaza contro la Sampdoria

Flop Zaza contro la Sampdoria

FLOP SASSUOLO – SAMPDORIA 0-0

GABBIADINI 5 – In Emilia si è praticamente visto il fantasma del giocatore ammirato la settimana scorsa, capace di affossare da solo il Torino di Ventura. Mai incisivo, soltanto una conclusione verso la porta. Per diventare grandi e imporsi definitivamente serve continuità nelle prestazioni.

OBIANG 5 – Conquista palloni importanti in mezzo al campo, ma ne perde il doppio. Sbaglia molto in fase di impostazione e commette numerosi falli, alcuni inutili. Prova il sombrero a Brighi, ma per poco il centrocampista neroverde non segna in contropiede. Sbadato, pomeriggio da dimenticare per lui.

ZAZA 4,5 – D’accordo, Di Francesco non sarà Conte, ma le prestazioni dell’attaccante lucano in neroverde non si avvicinano minimamente a quelle ammirate con la maglia della Nazionale italiana. Non riesce mai ad assicurare alla sua squadra una presenza importante al centro dell’area avversaria. I fischi dei suoi ex tifosi certamente non lo stimolano, ma visto lo Zaza figlio di Conte ci si aspetta ben altro da lui.

PAGELLE NUMERICHE SASSUOLO – SAMPDORIA 0-0

SASSUOLO (4-3-3): Consigli 6,5; Vrsaljko 6, Antei 6,5, Acerbi 6,5, Peluso 6; Brighi 6,5 (dal 32’ st Biondini s.v.), Magnanelli 6,5, Taider 6; Sansone 6, Zaza 4,5 (dal 31’ st Floccari 6), Floro Flores 6,5 (dal 43′ st Chibsah s.v.). Allenatore: Di Francesco 6.

SAMPDORIA (4-3-3): Viviano 7,5; De Silvestri 6, Gastaldello 6, Silvestre 7, Regini 6; Soriano 5,5 (dal 22’ st Rizzo 6), Palombo 6, Obiang 5; Gabbiadini 5 (dal 24’ st Sansone 6), Okaka 6,5, Eder 5,5 (dal 35’ st Bergessio s.v.). Allenatore: Mihajlovic 5,5.

Giuseppe Landi (@PepLandi)

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *