Davide Terraneo
No Comments

Chievo-Parma 2-3: Cassano-Coda, i ducali tornano a volare

I ducali trovano il primo successo in questo campionato con la doppietta di FantAntonio e il primo gol del numero 88. Non bastano Izco e Paloschi

Chievo-Parma 2-3: Cassano-Coda, i ducali tornano a volare
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Muove finalmente la classifica il Parma di Donadoni, in grado di espugnare il Bentegodi battendo il Chievo 3-2 in rimonta. Alla formazione clivense non è bastato il vantaggio in apertura di Izco, con la prestazione strepitosa del subentrato Coda, mossa azzeccatissima da parte del tecnico ducale. Il 26 enne prima recupera il pallone in difesa e serve Cassano per il pareggio, poi firma il goal del 2-1 e infine appoggia di petto per la doppietta del barese. Nel finale la zampata di Paloschi serve solo ad alimentare inutili speranze per la formazione casalinga, che non riesce a rendersi pericolosa e viene sconfitta per la sesta volta negli ultimi 11 scontri diretti. La formazione emiliana sale a 3 punti e aggancia i veneti, che pagano un calendario complicato in avvio.

FINISCE QUI!!! CLAMOROSA RIMONTA DEL PARMA, CHE CON LA DOPPIETTA DI CASSANO E IL PRIMO GOL IN A DI CODA RECUPERA LO SVANTAGGIO E RESISTE ALL’ASSALTO DEL CHIEVO DOPO IL GOL DI PALOSCHI! PRIMI TRE PUNTI IN CAMPIONATO PER I DUCALI

93′ – Ammonito Galloppa per aver allontanato il pallone.

90′ – 4 minuti di recupero al Bentegodi. Ammonito Frey, il Chievo è sempre più nervoso perché non riesce a concludere.

85′ – Non produce finora effetti il forcing della formazione clivense, che cerca di raddrizzare un match che aveva in mano.

80′ – PALOSCHI!!! PARTITA PAZZESCA!! ACCORCIA LE DISTANZE IL CHIEVO!! CORNER DELLA SQUADRA DI CASA, MAXI LOPEZ PROLUNGA DI TACCO, COFIE DEVIA COL PETTO E PALOSCHI SI TROVA A DUE PASSI DALLA PORTA, INFILANDO IL GOAL DEL 2-3!! TUTTO RIAPERTO AL BENTEGODI!!

78′ – Termina la girandola dei cambi con Rispoli al posto di Belfodil e Paloschi per Izco.

77′ – 3-1 PARMA!!! INCREDIBILE!!! CROSS DI GALLOPPA, CODA FA SPONDA DI PETTO PER CASSANO E IL BARESE INFILA DI POTENZA!! DOPPIETTA PER FANTANTONIO, RIMONTA CLAMOROSA DEL PARMA!

75′ – PARMA IN VANTAGGIO!! MASSIMO CODA!! LANCIO LUNGO DI CASSANO PER CODA, CHE STOPPA COL DETRO E FULMINA BARDI COL MANCINO!! PRIMO GOL IN A PER IL NUMERO 88 DEL PARMA!!

72′ – Fuori Birsa, dentro Botta. Secondo cambio nelle fila della formazione clivense.

69′ – Ammonito Gobbi per un intervento scomposto ai danni di Birsa.

68′ – Primo cambio nel Chievo, con Cofie che subentra a Radovanovic.

65′ – PAREGGIO DEL PARMA!!! ANTONIO CASSANO!!! CODA RECUPERA UN PALLONE PREZIOSISSIMO IN DIFESA E CORRE FINO ALLA TREQUARTI AVVERSARIA DOVE SERVE IL BARESE, CHE SALTA UN DIFENSORE E CON UN DIAGONALE PERFETTO INFILA ALL’INCROCIO DEI PALI! 1-1 AL BENTEGODI!

63′ – Doppio cambio nel Parma, con Coda e Galloppa al posto di Ghezzal e Lodi. Poco prima ammonito Belfodil per fallo di mano.

57′ – Numero di Pedro Mendes che dal lato corto dell’area prova il traversone morbido ma non riesce a trovare nessun compagno sul secondo palo.

52′ – Punizione di Lodi da posizione invitante, palla deviata dalla barriera.

49′ – Conclusione di Maxi Lopez dal limite dell’area, Mirante blocca senza difficoltà.

INIZIA LA RIPRESA! E’ LA SQUADRA DI CASA A GIOCARE IL PRIMO PALLONE

Rientrano in campo le squadre, tra pochi istanti inizierà la ripresa.

LIVE SECONDO TEMPO

FINISCE QUI LA PRIMA FRAZIONE DI GIOCO! CHIEVO IN VANTAGGIO 1-0, MA IL PARMA NON MOLLA. DECIDE IZCO.

42′ – Fase interlocutoria del match, con le squadre che si allungano concedendo maggiore spazio senza tuttavia riuscire a battere verso la porta avversaria.

36′ – Gobbi prova il diagonale da distanza siderale, palla che si spegne sul fondo ben lontano dalla porta difesa da Bardi.

32′ – Gol annullato al Parma! Su corner di Lodi Lucarelli tocca con la mano ingannando Bardi che manda il pallone in rete, ma l’arbitro se ne accorge, fischia il fallo e ammonisce il difensore ducale.

26′ – Chievo vicino al raddoppio! Contropiede di Hetemaj che libera Maxi Lopez, ma il diagonale dell’argentino sfiora il palo a Mirante battuto.

20′ – Ancora Ghezzal! Cross di Cassano dal fondo, l’algerino stacca ma manda fuori da pochi passi!

17′ – MIRACOLO DI BARDI! Punizione di Lodi che trova Cassano solo al limite dell’area piccola, ma sul tiro ravvicinato del barese il giovane portiere si supera ed evita il gol!

14′ – Ci prova Acquah dalla lunga distanza, ma il rasoterra finisce fuori di molto.

13′ – Destro di Ghezzal dall’interno dell’area, ma anche a causa del disturbo di un difensore la conclusione termina ampiamente a lato.

8′ – Colpo di testa di Ghezzal su angolo di Lodi, Cesar mette in corner.

4′ – SUBITO CHIEVO IN VANTAGGIO!!! IZCO!!! AZIONE PERSONALE SULLA FASCIA DI LAZAREVIC, CHE DAL FONDO METTE UN CROSS BASSO IN AREA TROVANDO IZCO SUL SECONDO PALO: CONCLUSIONE SUL PRIMO PALO E CHIEVO IN VANTAGGIO!

SI PARTE! E’ IL PARMA A DARE IL VIA ALLA PARTITA GESTENDO IL PRIMO POSSESSO PALLA.

Pochi minuti all’inizio del match al Bentegodi! Le squadre stanno per fare il loro ingresso in campo, la partita dovrebbe iniziare in leggero ritardo.

LIVE PRIMO TEMPO

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

Chievo (4-3-2-1): Bardi; Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi; Izco, Radovanovic, Hetemaj; Lazarevic, Birsa; Maxi Lopez. Allenatore: Corini

Parma (4-3-3): Mirante; Mendes, Costa, Lucarelli, Gobbi; Acquah, Lodi, Jorquera; Ghezzal, Cassano, Belfodil. Allenatore: Donadoni

Il lunch match della terza giornata si disputa al Bentegodi, con Chievo-Parma che vede opposte due squadre dagli opposti stati d’animo. I clivensi hanno iniziato la grande il campionato, perdendo di misura contro la Juventus e sbancando il San Paolo, mentre la squadra allenata da Roberto Donadoni ha subito due pesanti ko contro Cesena e Milan.

STATISTICHE – Il Chievo parte con l’obiettivo di riuscire a cogliere finalmente i 3 punti contro i ducali, che non hanno mai battuto negli ultimi 10 scontri diretti (5 pareggi e 5 sconfitte): l’ultimo successo dei veronesi risale al 2007, quando si imposero 1-0. I veneti inoltre non segnano più di un gol contro gli emiliani dal lontano dicembre 2006, quando finì 2-2. Lo 0-0 resta comunque il risultato più gettonato tra le due formazioni, che hanno chiuso a reti inviolate 4 degli ultimi 10 confronti. Gli attaccanti che potrebbero rivelarsi più prolifici sono Antonio Cassano (4 goal in 8 partite al Bentegodi contro il Chievo) e Paloschi (3 goal in 5 sfide contro la sua ex squadra).

PROBABILI FORMAZIONI – Sembra intenzionato a schierare proprio Paloschi per la prima volta titolare Eugenio Corini, tecnico della formazione casalinga. L’attaccante cresciuto nel vivaio del Milan dovrebbe affiancare Maxi Lopez in un 4-3-1-2 inedito, con Birsa a supporto del tandem d’attacco. Per quanto riguardo gli ospiti, Donadoni crede ancora nel suo 4-3-3, ma dovrà fare a meno dello squalificato Felipe e degli infortunati Biabiany e Cassani, oltre a un Paletta poco in forma. Unico ballottaggio tra Ghezzal e Palladino, con quest’ultimo che dovrebbe sedersi in panchina.

Chievo (4-3-1-2): Bardi, Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi; Izco, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Maxi Lopez, Paloschi.

Parma (4-3-3): Mirante, Ristovski, Lucarelli, Mendes, Gobbi; Acquah, Lodi, Jorquera; Ghezzal, Cassano, Belfodil.

QUOTE – Esito di Chievo-Parma molto indeciso anche secondo Snai, che quota sia il successo interno sia quello esterno a 2,70, mentre il pareggio paga 3,10. Interessante la possibilità dell’under (1,60), meno redditizio di un’improbabile over (2,20). Indecisione invece sull’eventualità che entrambe le squadre segnino: goal e no goal sono entrambi quotati a 1,85.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *