Giuseppe Landi
No Comments

Serie B: pareggiano Perugia e Catania. Il Bologna stecca ancora

Gli umbri si confermano in testa alla classifica. Pro Vercelli e Frosinone a valanga, successi interni per Bari e Cittadella

Serie B: pareggiano Perugia e Catania. Il Bologna stecca ancora
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Diego Lopez, allenatore del Cagliari

Bologna: la sconfitta con il Crotone mette in discussione la panchina di Lopez

Cambiano protagonisti e squadre, ma non muta la sostanza: la Serie B è, come sempre, un campionato folle ed imprevedibile. La quarta giornata, completata nel pomeriggio, incorona ancora il Perugia di Taddei e Giacomazzi, che pareggia in rimonta con il ripescato Vicenza e conferma il primo posto solitario in classifica. Le nobili decadute Catania e Bologna steccano ancora, ma con risultati differenti: scialbo 0-0 per gli etnei (contro il Modena di Novellino), sconfitta fragorosa per i felsinei (0-2 con il Crotone). Successi importanti per Bari, Cittadella, Pro Vercelli, Frosinone e Avellino, pareggiano Brescia e Ternana.

RISULTATI FINALI E MARCATORI DELLA QUARTA GIORNATA DI SERIE B

Bari – Livorno 2-0 ( Sciaudone 16′, Stevanovic ’50)

Bologna – Crotone 0-2 (46′ Beleck, 82′ Oduamadi)

Brescia – Ternana 0-0

Catania – Modena 0-0

Cittadella – Pescara 3-2 (Gerardi 6′, Politano 12′, Melchiorri 47′, Coralli 60′, 77′)

Lanciano – Frosinone 1-5 (Musacci 12′, Coriale 20′, 35′, Cerri 55′, Dionisi 75′, 87′)

Latina – Avellino 1-2 ( Sforzini 6′, Castaldo 44′, Vergara 67′)

Perugia – Vicenza 2-2 (Taddei 6′ rig., Ragusa 16′, 21′, Del Prete 76′)

Pro Vercelli – Varese 4-0 (Marchi 21′ rig.,51′, Di Roberto 45′, Germano 86′)

@antoniocasu_

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *