Antonio Casu
No Comments

Il Parma ferma Biabiany per un’aritmia cardiaca

Il grave problema fisico è stato riscontrato nel corso delle visite mediche effettuate a Milano il primo settembre

Il Parma ferma Biabiany per un’aritmia cardiaca
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Le conferenze stampa di presentazione di un nuovo giocatore sono normalmente un’occasione per ridere e scherzare. Sono una piccola festa. Tuttavia, non è stato così per la presentazione di Mariga, figliol prodigo tornato a Parma. In questa sede, Pietro Leonardi ha infatti dato qualche ora fa una notizia che nessuno avrebbe voluto conoscere: Jonathan Biabiany si dovrà fermare, ha un’aritmia cardiaca.

UN PROBLEMA MAI RISCONTRATO – Il grave problema è stato riscontrato nel corso delle visite mediche effettuate a Milano il primo settembre scorso. Il francese si sarebbe dovuto trasferire al Milan, ma l’aritmia, mai emersa prima di allora (neanche nel corso delle visite mediche di luglio), ha bloccato la trattativa. Il problema non fu quindi un capriccio economico di Zaccardo, ma un terribile demone che rischia di compromettere la carriera del centrocampista. Come ha sempre fatto, il Parma non abbandonerà il giocatore, che resterà fermo fino ad ulteriori accertamenti. Allo stato attuale non si può dire se il problema si potrà risolvere in poco tempo e Biabiany potrà tornare in campo. Una nuova tegola per il Parma, in crisi profonda di gioco e risultati.

Antonio Casu

@antoniocasu_

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *