Luca Porfido
No Comments

Milan: El Shaarawy e Torres pronti per la Juventus

Il Faraone e il Nino dovrebbero recuperare per il match di sabatato tra Milan e Juventus. I 2 attaccanti potrebbero anche partire titolari insieme a Menez

Milan: El Shaarawy e Torres  pronti per la Juventus
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Torres potrebbe debuttare nel match tra Milan e Juventus

Torres potrebbe debuttare nel match tra Milan e Juventus

In vista del big match di sabato sera tra Juventus e Milan, i rossoneri devono già fare i conti con i diversi infortuni che hanno riempito l’infermeria di Milanello.

FORMAZIONE QUASI OBBLIGATA – Con Alex e Diego Lopez fermi ai box per circa 2 settimane, e Bonera squalificato per l’espulsione durante il match col Parma, Inzaghi sarà costretto a schierare Abbiati tra i pali, Abate e De Sciglio sulle fasce, e la coppia Zapata – Rami al centro. Anche a centrocampo i dubbi sono pochi, con la solita linea a tre Poli – De Jong – Muntari. Difficile vedere, quindi, Bonaventura arretrato come mezz’ala, anche perché contro i bianconeri (che col centrocampo a 5 avranno di sicuro la superiorità numerica in mezzo al campo) Inzaghi cercherà sicuramente di coprirsi di più. Resta solo da stabilire il tridente d’attacco, dove l’unico sicuro è Menez (da stabilire però la posizione precisa del francese).

I DUBBI – I dubbi per l’allenatore rossonero potrebbero subentrare da qui a sabato proprio durante gli allenamenti. Torres ed El Shaarawy sono infatti ritornati in gruppo, e non è da sottovalutare l’ipotesi che lo spagnolo possa finalmente debuttare con la maglia del Milan, anche perché lo stesso Inzaghi aveva affermato di essere rimasto sbalordito dal Nino. Entrambi i giocatori avevano lamentato problemi ad una caviglia ma, sia il Faraone che Torres, hanno svolto il lavoro mattutino senza problemi, anche se solo El Shaarawy ha giocato la partita d’allenamento nel pomeriggio, mentre l’ex-Chelsea ha svolto lavoro a parte in palestra. Possibile quindi che Honda vada ad accomodarsi in panchina.

THE BERLUSCONES – Oltre alla solita visita del venerdì del presidente Berlusconi, che di sicuro non potrà mancare anche questa settimana dato l’incontro con la Juventus, anche Lady B. ha fatto un salto a Milanello, rilasciando anche alcune dichiarazioni: “Da tempo non riscontravo un clima così positivo sia a Milanello che in società. Ho trovato voglia di fare bene, entusiasmo e condivisione. Inzaghi è un grande motivatore. Crea entusiasmo. Trova il consenso di tutti. In più si è creato un rapporto speciale tra mio padre e l’allenatore. Si sentono molto spesso e hanno un confronto continuo”.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *