Giuseppe Landi
No Comments

Verso Fiorentina-Guingamp. La conferenza di Montella e le formazioni

E sulle critiche: "Un allenatore non deve mai perdere l'equilibrio"

Verso Fiorentina-Guingamp. La conferenza di Montella e le formazioni
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

E’ vigilia di Europa League anche per la Fiorentina di Vincenzo Montella. Proprio il tecnico viola ha parlato in conferenza stampa, a poche ore della gara d’esordio contro i francesi del Guingamp: “Le motivazioni sono alte, vogliamo ripetere quanto di buono fatto vedere nella gara di domenica contro il Genoa”. Montella ha poi toccato anche discorso rinnovo: “Il club sa già la mia volontà, sono in scadenza a giugno, ma evidentemente hanno avuto altre priorità. Da parte mia c’è massima disponibilità”.

“Vorrei rivedere il secondo tempo giocato contro la Roma – ha dichiarato tornando a parlare del match di domani -. Siamo competitivi per andare avanti sia in Italia che in Europa, ora pensiamo soltanto alla gara di domani. Le critiche? L’allenatore non deve mai perdere l’equilibrio, credo comunque che qualcuno sia sia montato un pò la testa. Vincere l’Europa League per qualificarsi alla prossima Champions? E’ una motivazione in più, ma questo è un torneo lungo e difficile”. Infine su Bernardeschi e Tatarusanu: “Federico giocherà sia in campionato che in Europa League, avrà le sue occasioni. Tatarusanu è un giocatore valido, ma deciderò domani”.

Ecco le probabili formazioni della gara:

Fiorentina (4-3-3): Neto, Richards, Rodriguez, Basanta, Alonso, Aquilani, Kurtic, Borja Valero, Babacar, Gomez, Cuadrado.

Guingamp (4-2-3-1): Samassa, Baca, Kebrat, Sorbon, Leveque, Diallo, Mathis, Pied, Marveaux, Beauvue, Madanne.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *