Connect with us

Football

Pagelle Borussia Dortmund-Arsenal 2-0: Immobile show, Gunners boh

Pubblicato

|

Immobile Lazio
La crisi dell'Arsenal può finire con la rinascita di Ozil

La crisi dell’Arsenal può finire con la rinascita di Ozil

Partita viva e piena di occasioni, solo da una parte. Il Borussia asfalta l’Arsenal dopo una prestazione convincente che ha visto andare in goal per la prima volta Ciro Immobile. L’Arsenal stecca il primo appuntamento stagionale in Champions League; Wenger dovrà riflettere molto visto che era in formazione tipo.
TOP BORUSSIA DORTMUND
Immobile 8 – Stasera gli applausi sono tutti per lui, in assoluto il migliore. Un’ottima prestazione dal punto di vista della qualità offensiva, quello che gli chiede mister Kloop. Ciro mette anche tanta quantità e viene ripagato da un goal super, corsa con palla incollata ai piedi e diagonale chirurgico all’angolino basso.
Aubameyang 7,5 – Se Immobile è il migliore c’è qualcuno che ha fatto bene quasi quanto lui. Gran prestazione per il gabonese che fa impazzire i difensori avversari, inermi di fronte alla sua esuberanza. La prestazione viene arricchita da un meritato goal.
FLOP BORUSSIA DORTMUND
Mkhitaryan 5,5 – Tanta quantità per l’armeno che deve, però, combattere sempre con i soliti fantasmi. Poca freddezza sotto porta gli fanno sbagliare due occasioni da goal clamorose, per lui anche un’ammonizione al 5’minuto.
Großkreutz 5,5 – Risulta il meno pericoloso del trio che accompagna Immobile. Probabilmente fuori ruolo, troppo avanzata la sua posizione. Comunque poco incisivo visti gli spazi lasciati dall’Arsenal.
TOP ARSENAL
Welbeck 5 – Anche se la sua prestazione non è disasotrosa come quella dei suoi compagni l’ex Manchester United non merita la sufficienza. Meno colpevole perché poco servito.
Szczesny 5,5 – Dopo una partita a senso unico dove gli avversari calciano 24 volte (7 in porta) prendere solo 2 goal è una conquista. Il merito è anche del portiere dei Gunners che para il possibile, incolpevole nei goal.
FLOP ARSENAL
Arteta 4 – Il peggiore è lo spagnolo. Prova incosistente per lui che non fa raccordo tra centrocampo e attacco; molto difettosa anche la sua fase di impostazione.
Ozil 4,5 – Assente il tedesco che offre una prova incosistente e in una notte fa un passo indietro rispetto al suo valore, anche economico.
PAGELLE BORUSSIA DORTMUND – Weidenfeller 6; Durm 6.5, Subotic 6.5, Papastathopoulos 7, Schmelzer 6 (76’ st Jojic sv), Bender 6.5, Kehl 6 (46’ st Ginter 6), Aubameyang 7.5, Mkhitaryan 5.5, Großkreutz 5.5, Immobile 8 (86’ st Ramos sv).
PAGELLE ARSENAL – Szczesny 5,5, Bellerin 5, Mertesacker 4.5, Koscielny 4.5, Gibbs 5, Arteta 4 (77’ st Podolski sv), Ramsey 5 (62’ st Cazorla 5), Wilshere 4.5, Ozil (62’ st Oxlad-Chamberlain 5) 4.5, Sanchez 5.5, Welbeck 5.5.

Marco Verdini 

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending