Massimiliano Riverso
No Comments

Fiorentina-Genoa 0-0: foto, interviste e tutte le emozioni dall’Artemio Franchi

Pareggio a reti bianche tra Genoa e Fiorentina, nonostante i gigliati abbiano mostrato qualcosa in più

Fiorentina-Genoa 0-0: foto, interviste e tutte le emozioni dall’Artemio Franchi
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Non va oltre lo 0-0 la squadra di Montella, che ha avuto qualche chance per trovare la via del gol, ma, in generale, non ha giocato benissimo. Il Genoa è anche rimasto in dieci a causa dell’espulsione di Roncaglia.

MONTELLA E GASPERINI IN MIX ZONE

Gasp “Abbiamo colto un prezioso pareggio in casa di una Fiorentina circondata da un grande pubblico. Sono soddisfatto della prestazione dei miei ragazzi che hanno disputato una partita coraggiosa. Peccato per quell’occasione di Pinilla, che avrebbe potuto portarci in vantaggio. Ma nel complesso sono soddisfatto così“.

Montella: “Credo che sia doveroso analizzare la partita dal punto di vista di un allenatore, da questo profilo credo che i giocatori abbiano fatto una grandissima partita, nonostante non siamo stati bravi e fortunati a concretizzare le 7-8 palle gol create. L’atteggiamento era giusto, così come le idee e la continuità di gioco.
Gomez ha bisogno di fare gol, l’importante è che abbia il nostro sostegno, noi tutti abbiamo fiducia in lui, è chiaro che data la sua costituzione fisica può aver bisogno di più tempo rispetto ad altri. Cuadrado è un ragazzo che gioca per divertirsi, quindi lui ogni allenamento si diverte, ora ha la testa tranquilla dopo una piccola fase di confusione, credo sia una risorsa per la Fiorentina, anche oggi ha giocato senza risparmiarsi mai. I tifosi oggi sono stati bravissimi, ci hanno incoraggiato fino alla fine e credo si identifichino anche nel modo di giocare della squadra.
Per vincere queste partite manca soltanto che qualcuno la butti dentro prima o poi. Certo, sarei stato più felice se avessimo vinto, però sono contento di aver visto la mia squadra giocare così, per quanto a noi capiti spesso di non riuscire a chiudere la partita pur giocando bene. Io credo che i grandi attaccanti siano quelli che riescono a segnare i gol non belli, Gomez è uno di questi e credo che il suo momento arriverà. Non credo che lui stia male, magari non è al 100% e ha bisogno di un gol per sbloccarsi anche dal punto di vista psicologico, questa è la mia sensazione, ma lui è un giocatore di alto livello e sa che ogni tanto ci può stare qualche mugugno perché dai giocatori come lui ci si aspetta sempre qualcosa in più“.

FIORENTINA-GENOA: Il foto racconto su Twitter

Manca poco all’inizio del match tra Fiorentina e Genoa. Le formazioni ufficiali sono state annunciate. Montella si affida in avanti a Cuadrado, Gomez e Babacar. Linea di centrocampo formata da Borja Valero, Pizarro e Aquilani. Il Genoa risponde con il 3-4-3. Linea di difesa formata da De Maio, Burdisso e Roncaglia. In avanti Perotti e Kucka a supportare Pinilla.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *