Massimiliano Riverso
No Comments

Juventus-Udinese 2-0: Tevez e Marchisio, manca solo Conte . Il foto racconto dallo Stadium

Tutte le emozioni di Juventus-Udinese in 94' minuti

Juventus-Udinese 2-0: Tevez e Marchisio, manca solo Conte . Il foto racconto dallo Stadium
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Da pochi minuti lo speaker dello ‘Stadium’ ha annunciato le formazioni ufficiali. La novità principale riguarda Caceres impiegato nel ruolo di terzino destro, mentre conferme a centrocampo per Pereyra (ex di turno e sostituto di Pirlo) e esordio assoluto per Evra. Carlos Tevez vince il ballottaggio con Coman e affiancherà el Rey Leon al vertice dello scacchiere di Allegri. L’Udinese scende in campo con il 3-5-2: esordio in campionato per Bubnjic e Piris, in attacco spazio al tandem Muriel-Di Natale.

JUVENTUS-UDINESE 2-0
IL FILM DEL PRIMO TEMPO

1′ Atmosfera da brividi allo Stadium. L’arbitro decreta l’inizio delle ostilità.
2′ Possesso palla Juventus in queste prime fasi di gioco.
4′ Ritmi elevati in partenza, come era abitudine della squadra di Conte, Udinese rintanata dietro.
5′ Azione manovrata della Juventus: bomba di Marchisio murata da Guilherme. Contropiede Udinese sprecato malamente da Muriel.
8′ Juventus in vantaggio: gol di Tevez.
Pereyra per Lichtsteiner che scende sull’out e sforna un assist splendido per Carlos Tevez: il destro incrociato dell’Apache non lascia spazio a Karnezis.
Note positive: Inserimenti senza palla e personalità di Pererira. “Licht” si conferma uomo assist
12′ Pogba detta i tempi e apre per Evra, il cui cross è deviato in angolo, il primo della partita.
16′ Tevez si libera per il destro dai 25 metri, troppo strozzato finisce debolmente a lato.

20′ Pogba frana in area dopo un tentativo di dribbling su Kone. L’arbitro non ravvisa nessuna irregolarità.
Dal campo: la disposizione del centrocampo di Stramaccioni lascia a desiderare.
24′ Altro lancio sballato di Heurtaux, l’Udinese fatica ad affacciarsi nella metà campo avversaria.
27′ Giocata di Di Natale che d’esterno taglia il campo per l’accorrente Widmer, murato da Ogbonna.

32′ Funziona l’asse francese Pogba-Evra, altro cross arretrato su cui interviene in chiusura Allan.
35′ Azione personale di Tevez, Danilo è puntuale nella chiusura.
36′ Lichsteiner vicino al raddoppio ancora una volta con un inserimento centrale, il suo destro si perde sul fondo.
40′ Ammonito Pasquale per un fallo su Lichtsteiner.
41′ Schema di punizione assurdo proposto da Di Natale: occasione sprecata malamente dall’Udinese.
42′ Stramaccioni modifica il modulo chiedendo ai suoi di predisporsi con il 4-3-2-1.
44′ Destro dai 20 metri di Pogba, centrale, Karnezis blocca senza problemi.
45′ Pereyra trova sul secondo palo Llorente che invece di concludere di prima intezione prova un aggancio che non gli riesce.
Finisce il primo tempo allo Stadium.

IL FILM DEL SECONDO TEMPO

Inizia il secondo tempo allo Stadium. Strama lascia a piedi Muriel, al suo posto entra Bruno Fernandes.
48′ Punizione calciata da Pogba dai 30 metri: tiro morbido a giro deviato in fallo laterale da Scuffet.
49′ Scambio tra Fernandes e Di Natale al limite dell’area, tiro del neoentrato deviato in angolo.
50′ Tevez si accentra, il suo destro è deviato. Sugli sviluppi del corner, Karnezis blocca – con qualche difficoltà – in due tempi.
53′ Punizione dalla trequarti tagliata verso il secondo palo, Kone svirgola, Caceres non è reattivo nell’insaccare.

60′ Ritmi lenti e squadre stanche in questo avvio di secondo tempo.
63′ Lichtsteiner sfonda sulla destra, cross morbido su cui è ben posizionato in chiusura Heurtaux.
65′ Gran controllo di Evra e immediato traversone radente su cui interviene in doppia chiusura Heurtaux.
66′ Occasione per l’Udinese da calcio d’angolo con Llorente che rischia l’autogol
67′ Cross dalla destra di Widmer, Ogbonna la spedisce in angolo.
68′ GOL ANNULLATO ALL’UDINESE! Bubnjic infila sotto la traversa un tiro di Danilo da azione d’angolo.
69′ Kone dalla distanza, tiro oltre la traversa.
70′ OCCASIONE PER LA JUVENTUS! Llorente per Tevez il cui destro dal limite chiama Karnezis alla deviazione in angolo.
73′ SOSTITUZIONE UDINESE. Stramaccioni richiama uno spento Guilherme, Pinzi entra sul terreno di gioco.
75′ Gemma di Marchisio: tiro di collo al volo che si insacca alle spalle di Karnezis. Juventus-Udinese 2-0, partita (forse) finita.

76′ PILLOLA STATISTICA: 30° gol in Serie A per Claudio Marchisio.
77′ Doppio cambio per la Juventus. Standing ovation per Carlos Tevez, entra Coman. Quattro minuti più tardi finisce la gara di Pereyra, al suo posta entra Padoin.
84′ Di Natale prova il destro da fuori, Bonucci lo stoppa in angolo. Sugli sviluppi, Heurtaux di testa gira sul fondo.
88′ Finisce la gara di Llorente, al suo posto esordio per Alvaro Morata.
93′ OCCASIONE JUVENTUS! Filtrante di Padoin, Morata si gira in area e di sinistro impegna Karnezis.
Juventus batte Udinese 2 a 0. Decidono le reti di Tevez e Marchisio. Rispetto all’anno scorso non cambia quasi nulla, solo l’allenatore.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *