Massimiliano Riverso
No Comments

Roma senza Totti, difesa ellenica. Juventus con Tevez e Llorente. Probabili formazioni anticipi Serie A

Le ultimissime dai campi della seconda giornata di Serie A. Oggi si riparte con due succulenti anticipi: alle 18 Empoli-Roma e alle 20.45 Juventus-Udinese

Roma senza Totti, difesa ellenica. Juventus con Tevez e Llorente. Probabili formazioni anticipi Serie A
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Archiviata la parentesi Nazionale è finalmente tempo di Serie A. Le protagoniste di oggi saranno le papabili duellanti allo scudetto, la Roma di Rudi Garcia e la Juventus di ‘Acciuga’ Allegri, e due delle possibili schegge impazzite del campionato, l’Empoli di Sarri e l’Udinese di Stramaccioni.

EMPOLI-ROMA: ULTIME DAI CAMPI

Garcia in conferenza stampa ha dichiarato che il turnover non rientra nella sua filosofia, ma l’imminente ‘prima’ in Champions League contro il CSKA Mosca impone al tecnico franco-iberico delle scelte quasi obbligate. Giornata libera per il capitano Francesco Totti e spazio al tridente composto da Destro, Gervinho e Iturbe (vittorioso nel ballottaggio di Trigoria su Ljajic). A centrocampo senza l’infortunato Strootman – al centro di una trade di mercato che lo vedrebbe destinato alla Premier League – ci saranno il ‘Pianista’ Pjanic e Nainggolan con Daniele De Rossi in posizione arretrate. La difesa, come già visto nell’esordio assoluto, parlerà greco con con Holebas e Torosidis sulle fasce e Manolas che affiancherà Astori davanti a Morgan De Sanctis.

Mister Sarri, autentica rivelazione dello scorso campionato di Serie B, dovrà fare a meno del senatore Maccarone. Attacco rivoluzionato ccon Verdi che agirà alle spalle di Tavano e del georgiano Mchedlidze.

JUVENTUS-UDINESE: ULTIME DAI CAMPI

Come già riportato ieri nelle edizioni del nostro Tg Radio, Allegri dovrà fare a meno di Vidal e Chiellini, mentre convocato in extremis Barzagli che dunque sarà almeno in panchina. Quasi sciolte tutte le riserve su Carlos Tevez, reduce da un risentimento muscolare, che partirà titolare accanto al “Rey Leon” Fernando Llorente. Allegri in conferenza stampa ha detto che giocherà Evra sulla sinistra (sarà il suo debutto assoluto in Serie A), probabile anche l’impiego dell’ex di turno Pereyra a centrocampo. Assenze importanti anche tra i bianconeri del Friuli: Stramaccioni sarà costretto a schierare Bubnjic e Piris partiranno così dal 1′.

@SportCafe24

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *